Blitz in città della Polizia Locale e sopralluogo dell’assessore Adamo a San Vito

Condividi

La sezione annonaria sequestra fiori, piante e 475 kg di frutta e ortaggi venduti abusivamente nel quartiere Italia – Montegranaro. L’Assessore Adamo incontra associazioni locali a San Vito e dialoga con loro per conoscere più a fondo il quartiere e  migliorarne i servizi

 

 

TARANTO – La Polizia Locale, sezione annonaria coordinata dal commissario Benefico, nella giornata di ieri ha fermato e sanzionato diversi venditori abusivi di piante e fiori in via Sorcinelli e in viale Magna Grecia. In corso Italia, invece, sono stati fermati e sanzionati alcuni commercianti ambulanti di frutta, privi di autorizzazione, con il contestuale sequestro di merce per un totale di 475 kg, poi distrutta secondo le indicazioni normative.

Questo tipo di interventi a tutela dei commercianti regolari e dei consumatori, caposaldo dell’amministrazione Melucci, continuerà nei prossimi giorni anche in azione congiunta con altre forze dell’ordine, interessando le varie zone della città.

L’Assessore all’Ambiente, Legalità e Qualità della Vita Annalisa Adamo si è recata ieri pomeriggio a Capo San Vito con la Pro Loco. Ha incontrato la squadra femminile dei “Rematori Taranto Magna Grecia” e l’associazione di mutuo soccorso “San Michele Arcangelo”, per continuare il confronto conoscitivo sulla comunità e vedere l’amb

iente con gli occhi di chi ci vive quotidianamente.

Il capitano Luciano Boscaino e la squadra femminile hanno accompagnato l’Assessore lungo il tratto di costa dalla spiaggia di San Michele fino a Viale del Tramonto e agli stabilimenti di Mare Chiaro. Le vogatrici, impegnate per tre giorni alla settimana negli allenamenti nonostante le loro responsabilità familiari e genitoriali, hanno avuto la possibilità di fare domande all’Assessore sulle azioni compiute dall’Amministrazione corrente per migliorare la qualità della vita e dell’ambiente. Si è parlato di raccolta differenziata, controlli e verde pubblico.

L’assessore, con la Pro Loco guidata da Ylenia Gallo e Alessandro Dipino, ha proseguito il sopralluogo in contrada Tre Fontane.

 

 

Condividi

Sabrina Del Piano

Archeologa preistorica, dottore di ricerca in geomorfologia e dinamica ambientale, esperta in analisi dei paesaggi. Operatore culturale, ideatrice di eventi culturali, editoriali ed artistici. Expert in prehistoric archaeology, geomorphology and landscapes analysis. Cultural operator and art events organizer

Lascia un commento