Barletta Piano Festival XIV edizione. La Puglia dei grandi talenti (3 – 17 agosto)

Condividi

Tra i protagonisti, Leonardo Colafelice e William Greco, che con il direttore artistico Pasquale Iannone saranno alla Biennale Musica di Venezia (foto di copertina in ordine di elencazione).

Dodici gli appuntamenti, preceduti da un’anteprima sabato 1 agosto

 Ci sarà un assaggio pugliese della Biennale Musica di Venezia alla quattordicesima edizione del Barletta Piano Festival, dodici appuntamenti in programma dal 3 al 17 agosto all’hotel La Terrazza. Il direttore artistico Pasquale Iannone e i suoi allievi Leonardo Colafelice e William Greco, attesi nella città della Disfida con due raffinati recital, a settembre saranno protagonisti di un progetto commissionato proprio a Iannone dall’autorevole festival di musica contemporanea diretto da Ivan Fedele, altro pugliese di fama internazionale.

La presenza alla Biennale Musica di Colafelice e Greco, che Iannone ha coinvolto nel focus sul pianoforte affidatogli dalla prestigiosa manifestazione, rappresenta un motivo di orgoglio per il movimento musicale pugliese, oltre che per il Barletta Piano Festival, appuntamento ormai accreditato come tra le vetrine più importanti per i giovani talenti degli ottantotto tasti e che presto sarà al centro di un progetto discografico dell’etichetta Digressione Music.

Tra l’altro, a Barletta quest’anno torna Osvaldo Fatone, anche lui pugliese in grande ascesa appena selezionato tra i cento finalisti del Concorso Busoni, competizione pianistica tra le più importanti al mondo con lo Chopin di Varsavia.

Inoltre, il Barletta Piano Festival avrà un’anteprima l’1 agosto, nel fossato del Castello, con l’omaggio a Nino Rota ed Ennio Morricone dell’Orchestra del Levante diretta da Vito Clemente. L’attrice Michela Diviccaro sarà madrina della serata, promossa dall’amministrazione comunale nell’ambito  progetto «Si va in scena».

L’avvio del festival, pensato per ospitare esclusivamente musicisti pugliesi, la maggiore parte dei quali vincitori di concorsi internazionali, è previsto il 3 agosto proprio con Leonardo Felice (Gurwitz Intenational Piano Competition 2020, Texas). Si prosegue il 5 agosto con Angelo Nasuto (Euterpe International Music Competitition) e il 6 agosto con William Greco (Città di Airola International Piano Competition), mentre il 7 agosto sarà la volta di Giorgio Trione Bartoli (Premio Casella al Premio Venezia) e il 10 agosto di Osvaldo Nicola Ettore Fatone (Premio Nazionale delle Arti).

Si cambia leggermente registro l’11 agosto, quando sarà di scena il duo composto dal sassofonista Nicolò Pantaleo e dalla pianista Nicole Brancale. Ancora due artisti il 12 agosto, ma stavolta in veste tutta pianistica, con Camilla Chiga e Giuseppe Taccogna, mentre il 13 agosto è previsto il concerto dei partecipanti alla masterclass di Iannone.

Il 14 agosto prevista la presentazione del libro «Da Bach a Rach» con l’autore Fulvio Frezza che precede il recital del 15 agosto con Roberto Di Napoli (Conero International Piano Competition) e il secondo concerto dei corsisti della masterclass, in programma il 16 agosto.

Si chiude il 17 agosto con una serata dedicata ai «Colori del Novecento» che vedrà protagonisti il clarinettista Gianbattista Ciliberti e il pianista Piero Rotolo.

Tutti gli appuntamenti avranno inizio alle ore 21.15. L’ingresso prevede la prenotazione, nel rispetto delle norme anti Covid. Info e prenotazioni 347.6194215 (anche via Whatsapp).


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Redazione Oraquadra

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento