Sanità, Mazzarano: “Al Distretto Socio Sanitario di Manduria nominata una candidata alle regionali. Scelta inopportuna”

Condividi

“Il Direttore Generale della ASL di Taranto, con delibera n. 1811-2020, ha nominato la Dott.ssa Gloria Saracino a Direttore del Distretto Socio Sanitario n.7 di Manduria.
La nomina arriva all’esito di un avviso pubblico, con graduatoria finale nella quale la dottoressa risulta classificatasi terza.
Non intendo sindacare nel merito la scelta, perché questo compete alla Commissione, e, trattandosi di una professionista, sono certo che possiederà tutti i requisiti necessari.
Allo stesso tempo, però, non posso non trovare quantomeno inopportuna la nomina per il semplice fatto che la dott.ssa Saracino risulta candidata al Consiglio Regionale della Puglia, nella lista Senso Civico.
Intendo ricordare soprattutto a chi ha il potere di nominare, che vi sono atti che, pur se formalmente inappuntabili, non lo sono dal punto di vista dell’opportunità.
La sanità è argomento delicato, in particolare nella nostra provincia, nella quale non possiamo dire che vada tutto bene: a maggior ragione, le istituzioni non dovrebbero mai prestare il fianco a possibili illazioni sulla strumentalità di certe nomine.
Mi piacerebbe che la ASL di Taranto, in persona del suo Direttore Generale, una volta tanto desse prova di efficienza occupandosi, invece, degli innumerevoli problemi che affliggono la sanità del nostro territorio”.


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento