Rifiuti, al via la raccolta porta a porta nelle zone Monticello, via Messapia e via Madonna di Pompei

Condividi

 

Rifiuti che potrebbero essere conferiti all’Isola ecologica, oppure ridotti a pezzi e inseriti nelle campane apposite,e che invece vengono abbandonati all’esterno dei cassonetti, a Grottaglie (Ta). Ci auguriamo che i cittadini grottagliesi collaborino di più e rispettino maggiormente la loro città

In questi giorni sono state completate a Grottaglie le consegne dei kit per le utenze domestiche e sono in via di completamento le consegne delle utenze non domestiche

GROTTAGLIE (Ta) – La zona 3 della città di Grottaglie che comprende le vie delle zone Monticello, Messapia e Madonna di Pompei partirà con il nuovo servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti lunedì 17 agosto.

Gli operatori della Teorema Spa hanno provveduto nei giorni scorsi al completamento delle consegne dei kit alle utenze domestiche e, in queste ore, stanno completando le consegne alle utenze non domestiche.

Rifiuti che potrebbero essere conferiti all’Isola ecologica, e che invece vengono abbandonati all’esterno dei cassonetti, a Grottaglie (Ta)

Pertanto, a partire da lunedì 17 agosto anche in queste vie, i contenitori dei rifiuti domestici dovranno essere esposti all’esterno delle abitazioni: le prime frazioni ad essere raccolte saranno quelle relative al materiale organico e del vetro, secondo il calendario di ritiro in vigore dal 3 agosto 2020.

Ricordiamo alla cittadinanza che la città è stata suddivisa in 5 zone e che l’ultima zona, comprendente le contrade ed le utenze non domestiche della zona Capone e Centro storico, partirà il 31 agosto 2020. Nella stessa data all’interno della città non saranno più presenti i cassonetti stradali e l’unica modalità di conferimento dei rifiuti sarà quella domiciliare oppure, solo per i rifiuti differenziati, organico e ingombranti, i cittadini potranno recarsi presso l’Isola Ecologica sita in Viale della Stazione.

La società Teorema Spa sta provvedendo in questi giorni ad installare all’interno della città i cestini per il conferimento delle deiezioni canine e quelli multi materiale.

Rifiuti che potrebbero essere conferiti all’Isola ecologica, e che invece vengono abbandonati all’esterno dei cassonetti, a Grottaglie (Ta)

Tutte le esperienze di raccolta differenziata porta a porta attivate in passato e attive tutt’ora in altre città, alcune delle quali molti più estese della nostra, ci dicono che il funzionamento di questo sistema è direttamente collegato alla coscienza civica dei cittadini, che devono impegnarsi sempre più nella separazione dei rifiuti. Solo lavorando in stressa sinergia si può avere un ottimo servizio di raccolta porta a porta aumentando la percentuale di differenziata, ancora troppo bassa nella città di Grottaglie. Insieme, amministrazione comunale, società gestore del servizio di igiene urbana e cittadini, possiamo migliorare l’igiene, il decoro e l’ambiente della nostra città.

Le vie interessate dall’avvio del porta a porta da lunedì 17 agosto:

Viale A. Gramsci (nel tratto compreso da via LSorte e Via Madonna di Pompei)
Via Aristotele
Via B. Cirino
Via Bacone
Via Benedetto Croce
Via Cartesio
Via De Sanctis
P.zza dell’ Unità
P.zza della Libertà
P.zza della Resistenza
Via Emilia
Via Engels
Via Epicuro
Via Eschilo
Via Euripide
Viale Ferruccio Parri
Via Firenze (nel tratto compreso da via M.di Pompei a via SAgostino)
Via Friuli
Via Giordano Bruno
Via G. Battista Vico
Via Giuseppe Zingaropoli
Via Gorgia
Via 1° Trav. F. Parri
Via Kant
Via Karl Marx

Via L. Newton
Via Macchiavelli

Via Madonna di Pompei (nel tratto compreso da via Ennio e via DSantis)
Via Maria Montessori
Via Messapia
Via Milano (nel tratto compreso da via M. di Pompei a via Platone)
Via Nicola Calipari
Via Padre D’amuri (nel tratto compreso da via Rodi a 1° Trav. F. Parri)
Via Piemonte
Via Platone
Via Polibio
Via Protagora
Via Rodi
Via S. Paolo
Via Sant’ Agostino
Via Socrate
Via Somalia
Via Spinoza
Via Telesio
Via Torino
Via Toscana
Via Veneto

 

 


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Redazione Oraquadra

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento