Sanità, Perrini (FdI): l’Odissea dei malati oncologici di Taranto non finisce mai

Condividi

“È incredibile come l’amministrazione regionale pugliese e il suo presidente, nonché assessore alla sanità Michele Emiliano, siano totalmente scollegati dalla realtà e lontano dai problemi delle persone. In queste ore migliaia di pazienti oncologici pugliesi non riescono ad accedere alle cure essenziali per tenersi in vita.

“In queste ore mi stanno chiamando tantissimi pazienti oncologici disperati perché in questo periodo si trovano in difficoltà nel prenotare gli esami diagnostici per i propri percorsi di follow-up. Causa il periodo estivo, la carenza di medici, un sistema di prenotazione CUP inefficace, provare a prenotare una Tac, una risonanza, una colonscopia, ecc, è praticamente impossibile! Non resta al malcapitato paziente rivolgersi ai centri privati a pagamento.

“Io passerà anche questi giorni ferragostani, come tutto il resto dell’anno, in giro tra i reparti ospedalieri, perché solo chi è lontano dalle persone in difficoltà pu? raccontare che grazie a loro vada tutto bene”

Renato Perrini

Consiglieri Regione Puglia 

Fratelli d’Italia


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Redazione Oraquadra

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento