Regionali 2020, Ventola (FdI): oltre 700 candidati perEmiliano? macché sono 449 che vengono candidati più volte! una vergogna

Condividi

La scoperta del consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Francesco Ventola

“La coalizione di centrodestra che sostiene Raffaele Fitto ha presentato 5 liste e 250 candidati consiglieri: 50 per ogni lista, quanti sono i consiglieri da eleggere. Emiliano, quindi, avrebbe dovuto avere 750 candidati e invece sapete quanti ne sono? 449! 301 in meno!!! Non pervenuti, non trovati. Per cui la lista PARTITO ANIMALISTA in tutta la Puglia non ha 50 candidati, ma solo 19; PARTITO DEL SUD 8 i su 50; DC PUGLIA 8 su 50; SINISTRA ALTERNATIVA 9 su 50; PENSIONATI E INVALIDI 26 su 50; I LIBERALI 13 su 50; PARTITO PENSIERO E AZIONE 11 su 50; SUD INDIPENDENTE 9/50. Molti di loro sono anche candidati in più circoscrizioni… riempitivi e familiari, nel senso che è possibile ritracciare proprio famiglie intere. Vergogna delle vergogne, poi, nessuno di queste liste ha raccolto le firme, ma Emiliano ha utilizzato i suoi fedelissimi consiglieri regionali a sottoscrivere la candidatura di questo gruppetto di persone, chiaramente i suddetti consiglieri si sono candidati altrove… mica so fessi!

“Ma non lo sono neppure i pugliesi! E questi squallidi trucchetti sono talmente beceri e di bassa macelleria che chiunque, ma proprio chiunque, al posto di Emiliano si sarebbe vergognato. Lui no.

“Andate sulla sua pagina Facebook e leggete il post delle 18.33 di sabato 22 agosto (al termine della presentazione delle liste): “Oltre 700 candidati nelle 15 liste che sostengono la nostra coalizione per la guida della Puglia nei prossimi 5 anni”… pensando che nessuno si sarebbe mai preso la briga di andarli a contare”.

https://www.facebook.com/watch/?v=250715212618880&extid=foyFwDpjBaYyrNvg

 

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento