Al Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza forse un manufatto grottagliese

Condividi

 

Presentazione di una nuova proposta attributiva di un manufatto ceramico realizzato a Grottaglie e conservato al Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

GROTTAGLIE (Ta) – Venerdì 28 agosto, alle 19, nella suggestiva corte del Castello Episcopio di Grottaglie,  in largo Maria Immacolata, sarà presentato uno studio storiografico relativo ad una nuova proposta attributiva di un’anfora in maiolica dipinta realizzata a Grottaglie nel 1867 e conservata dal 1940 presso il Museo Internazionale delle
Ceramiche in Faenza.
Lo studio, condotto scrupolosamente da Francesco Spagnulo, è stato svolto con rigore storiografico attraverso l’analisi di documenti d’archivio che offrono anche nuovi elementi per la conoscenza della vita quotidiana nell’ambito della tradizione ceramica locale.
Seguirà un intervento, ispirato al tema dell’incontro, a cura dell’attore e regista Alfredo Traversa.

L’incontro sarà con posti limitati e si svolgerà nel rispetto delle regole anti-Covid, si consiglia inoltre di recarsi mezz’ora prima per registrare la propria presenza.

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento