Lega a Taranto. “Chiediamo scusa per chi in passato ha offeso il Sud, ora perno del rilancio”

Condividi

La Lega ha presentato martedì sera, nella location dei Giardini Virgilio, la lista dei candidati al consiglio regionale per la provincia di Taranto. 

A testimonianza della grande attenzione e centralità da parte della Lega nazionale verso questa città, presenti tutti i vertici federali del partito. Ad accompagnarli il Vice segretario regionale Gianfranco Chiarelli.
Presenti il vice di Salvini onorevole Andrea Crippa, il delegato al parlamento europeo onorevole Massimo Casanova, insieme al responsabile Salento onorevole  Marti con il candidato vice presidente regione Puglia Nuccio Altieri.
Grande attenzione è stata data nei loro interventi al tema del rilancio produttivo di questo territorio, abbandonato dal governo di questi anni di centrosinistra.

La Lista di Taranto infatti, caratterizzata da forti personalità riconosciute e stimate, punta a far eleggere i propri candidati in consiglio regionale per dare il ruolo che spetta a Taranto e ai tarantini.
“Devo ammettere-dice Chiarelli- che tante erano le richieste che ci sono arrivate di candidati che volevano concorrere con la Lega, e abbiamo insieme costruito una lista rappresentativa della Lega e del territorio. Ringrazio i sette candidati e tutti i militanti che ci supportano. Abbiamo la possibilità di riportare il Centrodestra alla guida della Regione Puglia, e questo è stato possibile solo grazie alla Lega che ha rinunciato al proprio candidato Presidente, in nome dell’unità della
Coalizione. Mentre i Giallorossi hanno preso in giro i tarantini con le loro promesse non mantenute di parchi giochi, noi vogliamo porre la centralità di Taranto e dei tarantini ristabilendo la politica del buon senso”.
“La presenza della Lega nazionale qui a Taranto- dice il vicesegretario nazionale Andrea Crippa-  dimostra l’impegno della Lega di Salvini per il Mezzogiorno, la Regione Puglia e Taranto che è una delle città più belle, importanti e centrali d’Italia.
Chiedo scusa se in passato qualcuno con il simbolo della Lega ha offeso il mezzogiorno, ma noi oggi con
Matteo Salvini, Gianfranco Chiarelli , e tutti gli esponenti e militanti della Lega del Sud dobbiamo vincere per rilanciarlo e farne il perno dello sviluppo d’Italia. Le potenzialità ci sono, serve il buon governo per valorizzarle. Con la Lega alla guida della Regione Puglia lo faremo”.
La lista dei candidati Lega per il collegio di Taranto:
𝗣𝗮𝘁𝗿𝗶𝘇𝗶𝗮 𝗕𝗼𝗰𝗰𝘂𝗻𝗶 – 𝖠𝗏𝗏𝗈𝖼𝖺𝗍𝗈
𝗚𝗶𝗮𝗰𝗼𝗺𝗼 𝗖𝗼𝗻𝘀𝗲𝗿𝘃𝗮 – 𝖠𝗏𝗏𝗈𝖼𝖺𝗍𝗈
𝗟𝘂𝗶𝗴𝗶 𝗟𝗮𝘁𝗲𝗿𝘇𝗮 – 𝖬𝖾𝖽𝗂𝖼𝗈 𝖯𝖾𝖽𝗂𝖺𝗍𝗋𝖺
𝗦𝘁𝗲𝗳𝗮𝗻𝗼 𝗟𝗶𝘂𝘇𝘇𝗶 – 𝖬𝖾𝖽𝗂𝖼𝗈 𝖽𝗂 𝖬𝖾𝖽𝗂𝖼𝗂𝗇𝖺 𝖦𝖾𝗇𝖾𝗋𝖺𝗅𝖾
𝗔𝗻𝘁𝗼𝗻𝗶𝗼 𝗧𝗿𝗮𝗺𝗼𝗻𝘁𝗲 – 𝖬𝖾𝖽𝗂𝖼𝗈 𝖢𝗁𝗂𝗋𝗎𝗋𝗀𝗈
𝗙𝗿𝗮𝗻𝗰𝗲𝘀𝗰𝗼 𝗧𝘂𝗿𝗰𝗼 – 𝖯𝗋𝗂𝗆𝖺𝗋𝗂𝗈 𝖯𝗋𝗈𝗇𝗍𝗈 𝖲𝗈𝖼𝖼𝗈𝗋𝗌𝗈 𝖮𝗌𝗉𝖾𝖽𝖺𝗅𝖾 𝖽𝗂 𝖬𝖺𝗇𝖽𝗎𝗋𝗂𝖺
𝗚𝗶𝗼𝘃𝗮𝗻𝗻𝗶 𝗨𝗻𝗴𝗮𝗿𝗼 – 𝗀𝗂𝖺̀ 𝖽𝗂𝗉𝖾𝗇𝖽𝖾𝗇𝗍𝖾 𝖽𝖾𝗅𝗅𝖾 𝖯𝗈𝗌𝗍𝖾 𝖾 𝖳𝖾𝗅𝖾𝖼𝗈𝗆𝗎𝗇𝗂𝖼𝖺𝗓𝗂𝗈𝗇𝗂

Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Redazione Oraquadra

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento