Alla Prefettura di Taranto oggi tavolo degli enti locali jonici con il Ministro per il Sud e la Coesione Territoriale Giuseppe Provenzano

Condividi

 

La dichiarazione del Sindaco del capoluogo jonico Rinaldo Melucci: “le idee sono chiare e le iniziative della coesione fondamentali per la risalita di Taranto”

TARANTO – Tanti i temi trattati per fare il punto delle misure di Governo previste per l’area di crisi complessa di Taranto, dalle bonifiche alle infrastrutture strategiche, passando per la zona economica speciale e il piano scuole. Per l’occasione il Sindaco Rinaldo Melucci ha consegnato al rappresentante dell’esecutivo nazionale un documento di sintesi del Comune di Taranto, avendo inoltre ribadito l’urgenza di dare sostegno e copertura agli impegni previsti in vista dei XX Giochi del Mediterraneo di Taranto 2026, oltre che di istituire una efficace cabina di regia per la redazione dei piani locali, la selezione dei relativi progetti e la allocazione dei fondi comunitari per la cosiddetta transizione giusta, a valere sulla programmazione europea 2021-27.

«Siamo onorati di questa visita, di questo interesse e anche di questa consapevolezza delle problematiche locali – ha dichiarato a margine della riunione il primo cittadino ionico -, il Ministro Provenzano ha sempre testimoniato coi fatti attenzione alla nostra comunità, specie nei momenti più bui della nostra economia. Nonostante le consuete difficoltà, lavoriamo con fiducia per l’obiettivo di trasformare il nostro modello di sviluppo e rendere Taranto un laboratorio del cosiddetto green new deal».
 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento