Disponibilità sede CGIL per insediamento seggio Taranto per elezioni Ordine Giornalisti

Condividi

La segreteria della CGIL di Taranto esprime il proprio rammarico per l’impossibilità espressa dall’Ordine dei Giornalisti di Puglia, di poter istituire a partire dal prossimo 27 settembre, il seggio elettorale per il rinnovo del consiglio dell’ordine nella città di Taranto.

Comprendiamo le difficoltà economiche e sanitarie del momento, ma consideriamo altrettanto importante l’esercizio di democrazia che viene reso più difficile ad una categoria che già vive, sul territorio provinciale e non solo, le gravi difficoltà della crisi del settore.

Siamo a conoscenza, infatti, della progressiva precarizzazione del lavoro giornalistico e per tale ragione consideriamo fondamentale non privare ulteriormente, le centinaia di professionisti tarantini dell’occasione di poter contare e dare una risposta al proprio disagio.

In virtù di quanto già espresso, e nel rispetto più ossequioso dell’autonomia dell’Ordine regionale, proviamo però a fornire il nostro contributo.

Per tale ragione, non potendo supplire a tale decisione dell’Ordine con un voto espresso in via telematica, e per evitare il peso economico di trasferte presso il seggio di Bari o Lecce, ci rendiamo sin d’ora disponibili ad offrire, in via del tutto gratuita, il salone della nostra sede in via Dionisio, 20 a Taranto, come luogo per insediare il seggio tarantino.

Il salone della CGIL di Taranto è già conforme a tutte le direttive previste dalle prescrizioni Covid-19 e pertanto le operazioni di voto si potranno svolgere, nella piena autonomia organizzativa dell’Ordine, in perfetta sicurezza evitando, inoltre, lo spostamento di persone da provincia a provincia.

Qualora foste interessati, – concludone nella lettera – vi invitiamo a prendere contatto con i nostri uffici.

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento