Virtus Taranto, il collaboratore Francesco Scafolieri: “La nostra una realtà solida”

Condividi

La società di mister Fabio Buonafede ufficializza l’arrivo del nuovo collaboratore tecnico Francesco Scavolieri.

La famiglia della Virtus Taranto si arricchisce con la presenza di un’altra figura fondamentale. Si tratta di Francesco Scafolieri, che supporterà nel corso degli allenamenti mister Tedesco. Una figura determinante per la buona riuscita di ogni seduta per la crescita dei singoli ragazzi.

 

Come è avvenuto il tuo primo contatto con la Virtus Taranto e come ti trovi in questa bella famiglia creata da mister Buonafede? Cosa ti occupi nello specifico?

Il mio primo contatto è arrivato tramite mister Tedesco che mi ha coinvolto in questa avventura. E’ un’avventura che inizialmente mi ha spiazzato, ma poi è un’idea che mi è piaciuta ed ho accettato. Io sono un supporto negli allenamenti. Devo dire grazie a mister Buonafede che ha creato questa famiglia e questa piacevole realtà.

 

Nel tuo rapporto costante con i ragazzi, cosa cerchi di trasmettere soprattutto da un punto di vista umano?

Spero di trasmettere qualcosa di positivo ai ragazzi, ma soprattutto di divertirci che a mio parere è un fattore fondamentale.

Quali sono le iniziative recentemente svolte dalla Virtus Taranto e quali saranno le prossime future?

Stiamo svolgendo un programma con mister Buonafede e mister tedesco, stiamo programmando alcuni eventi, ma è tutto nella fase iniziale.

 

La forza della Virtus Taranto è anche il rapporto con diverse strutture di spessore. Quanto sono importanti?

La forza della Virtus Taranto è anche grazie alle strutture ed alle doti di mister Buonafede e di tutto lo staff. Le strutture sono ottime importanti e questo conferma quanto la nostra sia una realtà solida.

 

Che difficoltà ci sono e state trovando soprattutto in virtù del Covid?

Stiamo rispettando le normative e la sicurezza seguendo tutte le leggi in vigore alla perfezione. Siamo attenti ad ogni minimo particolare.

 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento