A Taranto il 12 settembre l’ex ministro Fioramonti sul nascente Tecnopolo del Mediterraneo

Condividi

Sabato 12 settembre 2020, alle 9.30, presso l’Aula magna dell’Istituto Pacinotti a Taranto, si terrà la conversazione dal titolo “Istituto di Ricerche Tecnopolo Mediterraneo per lo Sviluppo sostenibile con sede in Taranto”. Interverranno: il prof. Giorgio Assennato, già direttore dell’ARPA Puglia, l’Ammiraglio Fabio Caffio, Esperto in Diritto Internazionale Marittimo, la prof.ssa Eleonora Rizzuto, membro dell’AISEC – Associazione Italiana per lo Sviluppo dell’Economia Circolare – e il prof. Vito Albino, Presidente ARTI Puglia. Promosso da Centro di Cultura per lo Sviluppo “Giuseppe Lazzati” A.P.S., Istituto Pacinotti Taranto, Camera d Commercio di Taranto

 

TARANTO – «Proseguendo il nostro itinerario di approfondimento delle tematiche e la stimolazione di un
dibattito sugli scenari da costruire nel territorio jonico per la concretizzazione di un nuovo modello di
sviluppo sostenibile», scrrive il dott. Domenico Maria Amalfitano, del Centro di Cultura per lo Sviluppo “Giuseppe Lazzati”, «desidero invitarvi a questo importante appuntamento, che avremo il piacere di condividere, come consuetudine, con la Camera di Commercio di Taranto e con l’Istituto Pacinotti, che ci ospiterà anche de visu nell’occasione».
Il 12 settembre si terrà un incontro con l’On. Lorenzo Fioramonti, già ministro all’Istruzione, all’Università e alla Ricerca, tra i principali promotori dell’opportunità di realizzare a Taranto un Tecnopolo Mediterraneo. Con lui si confronteranno autorevoli esponenti del mondo istituzionale e giuridico: il prof. Giorgio Assennato, già direttore dell’ARPA Puglia, l’Ammiraglio Fabio Caffio, Esperto in Diritto Internazionale Marittimo, la prof.ssa Eleonora Rizzuto, membro dell’AISEC – Associazione Italiana per lo Sviluppo dell’Economia Circolare – e il prof. Vito Albino, Presidente ARTI Puglia, che introdurrà e modererà l’incontro. Per i dettagli dell’evento consultare la locandina.
«Nel rinnovarvi l’invito a partecipare in presenza o per via telematica – conclude il dott. Amalfitano – vi consegno un secondo spunto in esergo alla lettera, in cui potete prendere visione dei fondamenti giuridici nei quali risiede l’istituzione del Tecnopolo, per verificarne ispirazione, contenuti ed obiettivi»: per leggere il testo cliccare qui: Tecnopolo mediterraneo

Si ricorda che in ottemperanza alle norme attualmente vigenti riguardo al Covid 19, i posti saranno limitati a 100, per cui è indispensabile l’uso di dispositivi conformi (mascherine senza valvola) e la prenotazione obbligatoria ai numeri 3683147885 oppure 3339128631. Sarà anche possibile prenotare l’evento tramite e-mail all’indirizzo cdclazzati@gmail.com o seguire in streaming l’incontro collegandosi al sito http://www.pacinottitaranto.gov.it

 

 

Condividi

Sabrina Del Piano

Archeologa preistorica, dottore di ricerca in geomorfologia e dinamica ambientale, esperta in analisi dei paesaggi. Operatore culturale, ideatrice di eventi culturali, editoriali ed artistici. Expert in prehistoric archaeology, geomorphology and landscapes analysis. Cultural operator and art events organizer

Lascia un commento