Luigi Laterza, candidato nella lista de La lega di Salvini per Fitto presidente, politico per eccellenza, lo abbiamo intervistato

Condividi

Luigi Laterza, tarantino, due figli, laureato in medicina, specializzato in pediatria, si dedica ai suoi piccoli pazienti da circa 30 anni. Ha deciso di scendere in campo e candidarsi per prendere posto tra gli scranni del Consiglio Regionale della Puglia, le cui elezioni sono fissate per i prossimi 20 e 21 settembre.

Laterza porta con se un consistente bagaglio politico. Per due volte consecutive eletto sindaco di Pulsano nel centrodestra, Consigliere provinciale, eletto quando ancora si procedeva tramite elezioni, ha ricoperto vari incarichi politici all’interno del Consiglio comunale di Pulsano, comune che lo ha di fatto adottato. In questo Comune infatti oltre ad aver vissuto le esperienze politiche ha anche deciso, prima ancora di dedicasi alla cosa comune, di svolgere la sua attività professionale.

Laureato in Medicina e Chirurgia all’Università Federico II di Napoli, dove ha conseguito successivamente la specializzazione in pediatria, ha fatto della sua professione una vera e propria missione, dedicandosi appieno ai più piccini, in trent’anni di lavoro ha visto e curato diverse generazioni, moti di questi ormai adulti. Persona molto stimata, seria e scrupolosa sia nella sua vita privata che in quella politica e professionale. Da sempre nell’area di centrodestra, non ci sono mai stati cambi di casacca pur di ottenere una poltrona, prosegue il suo viaggio nella politica candidandosi con la Lega, partito in cui riconosce i suoi ideali e che, una volta eletto, si impegnerà a rendere concreti.

Lo abbiamo intervistato, ecco cosa ci ha detto:

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento