Scuola: Vianello (M5S), in consegna a Taranto e provincia 8071 nuovi banchi e sedie, grazie Ministra Azzolina

Condividi

“Continua il lavoro incessante della Ministra Lucia Azzolina e del Governo per tutelare i nostri studenti. Sono in consegna in alcune scuole di Taranto e provincia 8071 nuovi banchi singoli, sedie e sedute innovative per garantire la sicurezza delle studentesse e degli studenti nel corso di quest’anno scolastico. La distribuzione non termina, il ministero dell’Istruzione infatti, continua quotidianamente ad aggiornare il numero e i tempi della nuova strumentazione in dotazione degli istituti scolastici di tutta Italia. Nello specifico l’Istituto comprensivo Morleo di Avetrana riceverà a breve 63 nuovi banchi e 24 sedute innovative, all’I.C. Bonsegna – Toniolo di Fragagnano invece 20 nuovi banchi e 25 sedute innovative, all’I.C. Marconi di Palagianello arriveranno 34 nuovi banchi e 50 sedute innovative, e infine per quanto riguarda la provincia di Taranto, si segnala che all’I.C. Giannone di Pulsano verranno consegnate 25 sedute innovative. A Taranto città, in 23 scuole, verranno distribuiti a giorni 4782 banchi singoli, 40 sedie e 3008 sedute innovative. Sono segnali importanti perché indicano il costante impegno del ministero dell’Istruzione per far proseguire al meglio, quindi in completa sicurezza, il percorso didattico a tutela dei ragazzi ma anche del personale docente e scolastico”. Lo comunica in una nota il deputato tarantino del M5S Giovanni Vianello.


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento