La quinta sfilata della stilista delle spose Carmela Comes, una “Passerella Mediterranea” da sogno di fine estate

Condividi

GROTTAGLIE – È ormai diventato un appuntamento imperdibile per i miei futuri sposi: Passerella Mediterranea di Carmela Comes rappresenta il punto di partenza per la scelta degli abiti delle mie coppie.

Sabato sera quando è entrato nel nostro campo visivo lo spettacolo di una Piazza Rossano irriconoscibile, siamo rimasti a bocca aperta.

Un lungo tavolo imperiale campeggiava al centro allestito con maestria d’altri tempi, giochi di mille luci ed una luminaria pazzesca con il nome della ormai celebre stilista grottagliese.

L’atmosfera degna di un tipico matrimonio pugliese ci ha accolti dandoci un assaggio di ciò che sarebbe stato.

La sfilata inizia, si accendono le luci ed uno stuolo di modelli bellissimi si posizionano ai lati del tavolo con indosso capi da far girare la testa.

Sono rimasti lì per tutto il tempo lasciando la passerella alle modelle che hanno sfoggiato autentici sogni.

Carmela Comes questo fa: realizza i sogni delle spose più belle.

Un tripudio di pizzi, tessuti impalpabili e lavorazioni degne di vere e proprie opere d’arte.

I modelli scorrono sotto i nostri occhi uno dopo l’altro accolti dagli applausi e dai commenti di approvazione degli astanti.

Abbiamo ancora negli occhi tutta la bellezza di quella serata ed ancora una volta la conferma che Grottaglie ha incoronato la sua regina del bridal style.

Ma Carmela non si ferma qui, è di pochi giorni la notizia strepitosa che il palcoscenico internazionale si è accorto di Lei. I modelli di Carmela Comes sono stati selezionati per partecipare ad una delle fiere internazionali più famose al mondo la “Valmont Barcelona Bridal Fashion Week”.

Non ci resta che farle un grande in bocca al lupo ed ovviamente attendiamo trepidanti la sesta edizione della sua “Passerella Mediterranea”.

 

Foto di copertina di PH Raffaele Vestito

 

Condividi

Lascia un commento