Maria Santoro (La Puglia Domani), i 2625 voti totali ottimi per il debutto in politica e per lanciare una nuova formula di progressismo liberal – sociale

Condividi

Ringrazio  con tutta me stessa le persone che hanno creduto in me.

Insieme abbiamo raggiunto a Grottaglie un risultato strepitoso, che purtroppo non è bastato per raggiungere un seggio in Consiglio regionale. Ancora una volta paghiamo pegno a causa dell’astensionismo, di un cospicuo numero di voti dati ai forestieri e di una frammentazione locale. Tutte questioni sulle quali bisogna molto riflettere e lavorare. La mia è stata una campagna elettorale piena di emozioni forti. Lavoreremo sodo per lanciare una nuova formula di progressismo liberal – sociale.
La mancata presenza di una donna eletta in consiglio regionale nel collegio di Taranto, e l’elezione di sole 8 donne su 50 consiglieri regionali, in tutta la Puglia, dimostra che la doppia preferenza è stata solo uno strumento in più nelle mani dei baroni del consenso. I 2196 voti solo a Grottaglie, per la  mia prima esperienza politica, sono un risultato fantastico, raggiunto con l’aiuto di tutti voi che siete stati al mio fianco. Adesso riposiamo un po’ e poi ricominciamo più forti e determinati.
Grazie infinitamente!

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento