Kyma Servizi per Taranto

Condividi

TARANTO – Hanno lavorato anche durante il week end precedente l’avvio del nuovo anno scolastico gli addetti di Kyma Servizi alla manutenzione dei plessi scolastici di pertinenza comunale. Come richiesto dal Sindaco, la partecipata del Comune di Taranto che si occupa della cura ordinaria degli immobili di proprietà dell’ente civico ha effettuato prestazioni di carattere straordinario al fine di garantire una regolare partenza delle scuole. In tutti gli edifici scolastici comunali, Kyma Servizi ha eseguito la revisione e il ripristino, ove necessario, della funzionalità dei servizi igienici, degli infissi esterni, delle porte e degli impianti di illuminazione interna.  In particolare, nel plesso Sovito IV sono stati eseguiti lavori edili per garantire la creazione di due nuove aule e nella scuola Tempesta sono state sostituite le finestre non più riparabili. In tutti gli edifici scolastici sono stati verificati gli impianti elettrici ed idraulici. Ove necessario sono state ritinteggiate le aule, effettuata attività di facchinaggio di arredi scolastici e curato il verde circostante. «Kyma servizi conferma la propria mission di azienda multiservizi del Comune di Taranto così come peraltro prevede il contratto di servizio in fase di definizione», ha commentato l’Assessore alle società partecipate Paolo Castronovi.

«Come concordato con il Sindaco, i nostri addetti con la supervisione degli uffici tecnici hanno lavorato anche nel fine settimana – ha aggiunto il presidente di Kyma Servizi Bruno Ferri – affinché l’anno scolastico partisse senza particolari emergenze legate alla funzionalità degli edifici comunali».

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento