Aggiornamento sul modulo terapia intensiva Covid Ospedale Moscati

Condividi

In relazione alle dichiarazioni di un consigliere regionale apparse su alcuni organi di stampa, secondo cui il modulo di terapia intensiva con 20 posti letto attrezzati per pazienti Covid, inaugurato lo scorso 9 giugno presso l’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Taranto, non sarebbe mai entrato in funzione, si precisa che lo stesso è stato utilizzato nelle scorse settimane (nel mese di settembre vi sono stati ricoverati due pazienti) e che attualmente non registra degenti perché, fortunatamente, allo stato non vi sono pazienti che necessitano essere ricoverati presso detta struttura. Infatti, non vi sono pazienti Covid ricoverati presso altre strutture di terapia intensiva dei presidi ASL Taranto.

Naturalmente, il modulo di terapia intensiva è pronto ad ospitare pazienti nel caso ce ne fosse la necessità.

Si precisa che, in data 30 settembre, il consigliere ha già effettuato il sopralluogo richiesto, incontrando il Direttore Sanitario dell’ASL Taranto e la Direzione medica di presidio, e ha acquisito tutte le informazioni utili, ivi comprese quelle relative alle migliorie apportate grazie alle indicazioni ricevute dai Dirigenti Medici dell’Unità Operativa (porte munite di oblò per il costante monitoraggio dei pazienti).

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento