Trasporto Taranto, Perrini FdI): confronto con il direttore FSE per discutere i problemi dei pendolari ai tempi del Covid

Condividi

“Dopo aver sollecitato, prima dell’avvio dell’anno scolastico, i rispettivi enti competenti ad organizzarsi adeguatamente per garantire il rispetto delle normative Covid ai passeggeri del trasporto pubblico in tutta la Provincia di Taranto, nelle scorse ore ho sentito direttamente il Direttore Generale delle Ferrovie Sud Est in merito a delle specifiche questioni.

“In particolare ho sollecitato l’immediata attivazione riguardo il rimborso degli abbonamenti dello scorso anno che non sono stati utilizzati causa Covid, per cui i tanti pendolari in possesso di abbonamento scaduto relativo al periodo del lockdown possono in queste ore richiedere via mail un rinnovo gratuito dello stesso. Nei prossimi giorni, inoltre, verrà riattivata la fermata del Pergolo a Martina Franca, che molti studenti mi avevano segnalato non censita. Quanto al problema del sovraffollamento, ho riscontrato che le varie aziende di trasporto attive sulla Provincia di Taranto si stanno organizzando per garantire il rispetto del distanziamento fisico anti-Covid allineando le corse agli orari scolastici man mano che entrano a regime.

“Nel frattempo invito aziende, amministrazioni, e passeggeri, tutti insieme, a una maggiore prudenza, controllo e rispetto delle regole. In momenti cos? difficili non serve trincerarsi dietro cavilli burocratici, ma è indispensabile una chiamata collettiva alla responsabilità anche oltre quanto imposto dalle norme, lasciando ciascuno prevalere il buon senso e uno spirito di reciproca collaborazione senza il quale sarà difficile uscirne”

 

Renato Perrini
Consigliere regionale Fratelli d’Italia
 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento