Fiera del Levante: gli aiuti di Stato alle Imprese Culturali, progettare il futuro in Europa

Condividi

Si è concluso il convegno Gli aiuti di Stato alle Imprese Culturali-Progettare il futuro in Europa in programma oggi nella sala 3 del Padiglione 152 della Fiera del Levante di Bari nell’ambito delle attività del PACT –Polo delle Arti, Cultura e del Turismo promosse dall’Assessorato alle Industrie Turistiche e Culturali della Regione Puglia. Nel corso dell’incontro sono stati illustrati i regimi di aiuto e le forme di contributo pubblico per le imprese e le organizzazioni impegnate nel settore delle attività culturali e dello spettacolo dal vivo, in relazione al quadro normativo comunitario e nazionale e alla natura caratteristica delle attività svolte, anche alla luce dell’emergenza Covid-19.  Si è trattato di un importante appuntamento di studio anche alla luce della imminente nuova programmazione 2021-27 a valere su tutti i Fondi Strutturali che il Dipartimento sta presidiando con particolare attenzione.

Sono intervenuti Aldo Patruno, Direttore del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio e relazioni di Mauro Bruno, Dirigente Sezione Economia della Cultura – Regione Puglia con l’intervento “Gli aiuti di Stato nelle misure attivate dalla Regione Puglia nel POR 2014-2020” e Carlo Eugenio Baldi, Docente di Diritto Comunitario – Università di Bologna che ha discusso di “Sostegno alle attività culturali e regole di concorrenza”.

 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento