Aepi Taranto firma un’importante convenzione con Interfidi

Condividi

Aepi Taranto,la confederazione delle associazioni europee di professionisti ed imprese,  ha siglato una importante convenzione con la società  consortile di garanzia  Interfidi, una delle più solide  e prestigiose società di garanzia del territorio ionico .  Con la firma della convenzione, Aepi Taranto vuole promuovere e favorire in maniera adeguata l’implementazione del ricorso allo  strumento della garanzia consortile da parte dei propri iscritti. Interfidi metterà a disposizione  degli associati Aepi i propri fondi accesi presso le numerose  banche con le quali ha stipulato convenzioni e accordi. La convenzione prevede, infatti, per gli associati Aepi una corsia preferenziale nell’analisi delle pratiche , condizioni agevolate con il sistema bancario, tariffe delle commissioni estremamente economiche ,ampliamento delle capacità di credito , consulenza finanziaria e di orientamento.

“Con l’avvenuta stipula di questa convenzione nasce un importante rapporto di collaborazione con la Confederazione Aepi di Taranto” – ha  dichiarato il Presidente di Interfidi  Taranto Michele Dioguardi. “La società consortile di garanzia , guarda con particolare attenzione a queste importanti realtà del territorio che fanno rete e mirano a rafforzare il mondo delle professioni e delle piccole e medie imprese favorendone il loro sviluppo e la loro crescita. Questa convenzione è solo il primo atto di un lungo percorso che ci vedrà insieme”- ha concluso.

“E’ un importante servizio che garantiamo ai nostri associati  nel settore del credito offrendo  loro l’opportunità di avvalersi  delle opportunità e dai vantaggi resi  da Interfidi”- ha rimarcato il presidente provinciale di Aepi Taranto  Giuliano Cannizzo. “Interfidi Taranto rappresenta una solida ed apprezzata realtà del territorio ionico nel segmento dell’accesso al credito. Comincia un processo di collaborazione con la società consortile presieduta da Michele Dioguardi , nel segno della promozione e sviluppo  delle realtà economiche e produttive del nostro territorio” -ha concluso.


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento