Ex Ilva: Vianello (M5S), Da Emiliano mi aspettavo maggiore determinazione su proposta di chiudere area a caldo

Condividi

“La posizione che il governatore pugliese Michele Emiliano ha espresso sulla proposta del M5S di chiudere l’area a caldo dell’ex Ilva di Taranto è insoddisfacente. Davanti alla mia richiesta di allinearsi sul punto che prevede un accordo di programma alla base della chiusura dell’area a caldo con rafforzamento dell’area a freddo e il mantenimento del livello reddituale dei lavoratori, Emiliano ha risposto che sarebbe d’accordo se il Governo nazionale decidesse di chiudere totalmente lo stabilimento, ugualmente se lo stop fosse deciso unicamente per l’area a caldo, la cui attività ad oggi non lo convince preferendo la cosiddetta decarbonizzazione.

Una posizione poco chiara a mio avviso, sotto diversi punti di vista: per la decarbonizzazione che lo stesso Emiliano ha presentato a Taranto, una parte fondamentale è rappresentata dalla presenza di un’area a caldo con forni elettrici. È palese quindi che la decarbonizzazione targata Emiliano sia parziale, infatti nei processi produttivi permarrebbe l’uso del carbonio. Inoltre, la modalità di produzione con il forno elettrico non allontana il pericolo d’inquinamento, ci sarebbero comunque ricadute negative per la salute, e l’esempio si concretizza a Terni, dove è presente un’acciaieria di questo tipo ma dove permangono criticità sanitarie rappresentate nello studio Sentieri, tenendo conto inoltre che lo stabilimento umbro è più piccolo rispetto a quello paventato per il capoluogo ionico.

Reputo comunque positiva la non contrarietà di Emiliano sulla chiusura dell’area a caldo o sulla chiusura totale dell’Ilva, tuttavia credo che una maggiore determinazione nella sua risposta avrebbe giovato a creare un fronte unico pugliese, dove le forze politiche a prescindere dal colore si schierino a difesa della città e non della fabbrica. Infine, come già era chiaro, l’incontro di questa mattina non ha assolutamente riguardato il tema alleanze, bensì e unicamente la presentazione del nuovo programma di governo regionale da parte di Emiliano”. Lo dichiara il deputato tarantino del M5S Giovanni Vianello che questa mattina ha partecipato alla videoconferenza organizzata dal Presidente pugliese Emiliano per presentare ai parlamentari di maggioranza il suo nuovo programma di governo.

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento