Taranto, i Carabinieri arrestano spacciatore e vedetta in città vecchia

Condividi

I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Taranto hanno arrestato, nella flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti, un 59enne tarantino e un 29enne albanese, già 9 anni residente in Italia.

I militari, ritenendo che il 59enne avesse messo in piedi un’attività di spaccio, da diversi giorni avevano predisposto dei servizi di osservazione nei pressi della sua abitazione attraverso i quali accertavano che il giovane albanese, specialmente nelle ore notturne, svolgeva le mansioni di “vedetta” assicurando al 59enne l’illegale attività, informandolo per tempo dell’arrivo delle Forze dell’Ordina.

I Carabinieri hanno quindi messo in atto una fulminea operazione che ha portato al sequestro di gr. 200 grammi di eroina e all’arresto dei due, che su disposizione dell’A.G., sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Taranto.

 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento