ICO – OMG Taranto: Concorso “Bacalov”, rinviata fase finale

Condividi

Era in programma domenica 15 novembre al teatro “Fusco”. L’emergenza sanitaria fa slittare il progetto dell’Orchestra della Magna Grecia condiviso con l’Amministrazione comunale

TARANTO – Rinviata la fase finale della Prima edizione del Concorso Internazionale di Composizione “Luis Bacalov”. Il momento conclusivo del Concorso, condiviso fra l’Orchestra della Magna Grecia e l’Amministrazione Melucci, in collaborazione con l’Associazione “Luis Bacalov”, previsto in un primo momento domenica 15 novembre al Teatro Fusco di Taranto, sarà programmato in data da destinarsi.

L’emergenza sanitaria, anche in questo caso, incide in modo deciso su una delle diverse iniziative in cantiere e promosse dall’Orchestra della Magna Grecia con la direzione artistica del Maestro Piero Romano e, in questa occasione con la preziosa direzione di produzione del Maestro Giuseppe Salatino. L’auspicio, pertanto, è che uno dei fiori all’occhiello della programmazione dell’ICO Magna Grecia possa essere recuperato quanto prima, il che significherebbe che l’ondata di contagi provocata dal Covid-19, sarà stata finalmente debellata.

Il Concorso Internazionale di Composizione “LUIS BACALOV” è un sentito e doveroso tributo ad una delle figure più importanti della musica internazionale degli ultimi sessant’anni, il Maestro Luis Bacalov. Importante il contributo per la perfetta riuscita del progetto al quale, si diceva, manca lo step finale per i motivi legati alla pandemia, da parte del sindaco Rinaldo Melucci, del vicesindaco e assessore alla Cultura, Fabiano Marti, e dell’Associazione “Luis Bacalov”.

Bacalov è stato direttore ospite principale dell’Orchestra ICO della Magna Grecia per dodici anni consecutivi, dal 2005 sino alla sua scomparsa avvenuta nel 2017, il Maestro italo-argentino ha rappresentato un insostituibile riferimento umano e artistico per chiunque lo abbia conosciuto e abbia avuto il privilegio di lavorarci insieme.

Ispirato alla sua poliedrica produzione musicale, il Concorso Internazionale di Composizione mira alla valorizzazione della creatività dei compositori provenienti dalle varie estrazioni culturali. Originale peculiarità dell’evento consiste nell’essere strettamente connesso ad un’altra avviata competizione legata all’attività dell’Orchestra Magna Grecia, il Concorso Internazionale di Direzione d’Orchestra “NINO ROTA”. Due concorsi con cadenza biennale e alternata.

Ogni edizione del Concorso Internazionale di Composizione “Luis Bacalov”,  aperto a compositori di qualsiasi nazionalità senza limiti di età (ogni compositore può partecipare con una sola opera), è tematica. Tema dell’edizione 2020, appena rinviata, è il TANGO.

Informazioni: Orchestra della Magna Grecia, sedi di Taranto: via Giovinazzi 28 (lunedì/venerdì 10.00/13.00-17.00/20.00, sabato 10.00/13.00, 392.9199935), via Tirrenia n.4 (lunedì/venerdì 9.00/17.00;  099.7304422). www.orchestramagnagrecia.it

 


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Redazione Oraquadra

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento