Dai versi bellissimi di una canzone di Lucio Dalla, nasce a Grottaglie FUTURA, laboratorio culturale

Condividi

L’idea di base è proprio quella di un laboratorio, un luogo di discussione, non solo virtuale, aperto a chiunque ne condivida i valori, a cui gli ideatori, Mariagrazia Chianura, Antonio Campanella, Eugenio Tilli e Ciro Intermite, intendono dar vita.

FUTURA nasce dalla necessità di creare un contenitore in cui discutere del futuro della nostra città, in cui vi sia scambio di idee e condivisione di proposte, per rendere concreta la partecipazione alla vita di questa comunità, e proporre una visione basata sull’idea positiva del futuro. Un luogo di discussione su temi fondamentali, a partire dall’ambiente, inteso non come qualcosa di esterno all’essere umano, ma ad esso intimamente interconnesso.

Perché avere cura dell’ambiente significa immaginare un diverso modo di produrre, un diverso modo di intendere l’economia e lo sviluppo del territorio. Perché pensare a un futuro in modo sostenibile significa anche avere la lungimiranza di capire da che parte stanno andando le misure economiche e strutturali che l’Europa sta mettendo in campo anche e soprattutto per il territorio tarantino, e che vedranno premiate le scelte di sostenibilità che le comunità locali metteranno in piedi. Mai come oggi abbiamo bisogno di immaginare il futuro come promessa di cambiamento positivo.
“Aspettiamo che ritorni la luce, di sentire una voce, aspettiamo senza avere paura, domani” L. Dalla


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Redazione Oraquadra

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento