Lettera Aperta. Il nuovo vaccino Covid 19 e il cargo all’Aeroporto di Grottaglie

Condividi

Lettera aperta  al Presidente della Regione Puglia Emiliano e all’Assessore Lopalco

Egregi,

il nuovo vaccino COVID – 19, sarà determinante nei prossimi anni nella creazione della ricchezza delle province italiane, perché nasceranno ulteriori specializzazioni negli aeroporti cargo.

Il nuovo vaccino avrà la necessità di essere conservato a temperature  di  – 70°

L’Aeroporto di Taranto – Grottaglie è stato destinato a gestire la surgelazione con riferimento al polo a freddo delle zone intorno alla località ionica che comprende anche la zona di Francavilla che è compresa nella nostra ZES.
Ricordo che ci sono stati ulteriori investimenti privati recenti nella zona di San Giorgio Ionico nel settore del freddo.

Dove saranno gestiti i vaccini? in quale aeroporto pugliese? Bari sarà sempre la protagonista?
Cosa ci riserverà il futuro? Ci saranno altre pandemie? Torneranno di moda le malattie infettive?

Ritengo che la specializzazione dovrebbe essere destinata all’ Aeroporto di Grottaglie. I vaccini saranno simili a quelli dell’influenza, con ripetizione periodica.

 

MOVIMENTO TARANTO, DIRITTO DI VOLARE!

Cav. Alfredo Luigi CONTI Cosimo RUSCIANO


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Redazione Oraquadra

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento