Taranto, asfalto nuovo in corso Umberto e addio al cordolo in via Bruno

Condividi

TARANTO – Sono partiti i lavori di rifacimento del manto stradale dell’intera corso Umberto, una delle principali arterie a scorrimento veloce del centro cittadino.
L’assessore ai Lavori Pubblici Francesca Viggiano ha visitato il cantiere che rientra nel grande piano strade e marciapiedi dell’amministrazione Melucci, ripartito con un nuovo lotto di interventi.
«Ci sono diversi cantieri attivi in città – dichiara Viggiano –, che stanno impegnando la direzione Lavori Pubblici, e finalmente interveniamo anche su corso Umberto. Tramite un’unica ordinanza è stato disposto il divieto di sosta e fermata lungo tutta l’arteria, ma tale divieto sarà efficace solo sui tratti man mano interessati, che saranno individuati con la segnaletica orizzontale. Ora tocca al tratto compreso tra via Nazario Sauro e via Cavallotti, ci sarà qualche disagio alla circolazione, ma ne varrà la pena».

Intanto, su espressa volontà del sindaco Rinaldo Melucci, e in ragione della mozione approvata dal Consiglio Comunale, si sta provvedendo a rimuovere il cordolo centrale dalla carreggiata di via Bruno.

La necessità è quella di rendere più agevole e rapido il transito delle ambulanze verso l’ospedale SS. Annunziata. La Polizia Locale vigilerà affinché nessuno si senta autorizzato dall’assenza del cordolo alla sosta in doppia fila, vanificando l’obiettivo di essere d’ausilio agli operatori sanitari.

 

 

Condividi

Sabrina Del Piano

Archeologa preistorica, dottore di ricerca in geomorfologia e dinamica ambientale, esperta in analisi dei paesaggi. Operatore culturale, ideatrice di eventi culturali, editoriali ed artistici. Expert in prehistoric archaeology, geomorphology and landscapes analysis. Cultural operator and art events organizer

Lascia un commento