Consigliere Lecce (Articolo Uno Lizzano), Discarica “Vergine” presentata nuova interrogazione al Consiglio comunale

Condividi

LIZZANO (Ta) – Con una nuova interrogazione presentata al Consiglio comunale di Lizzano, in data 21 novembre 2020, Articolo Uno Lizzano attenziona la vicenda della Discarica Vergine.

Nuovi scenari infatti in queste ultime settimane starebbero interessando parti di territori di detta discarica.

Pare infatti che in zona “Barbuzzi”, località Taranto B, siano stati realizzati nel terreno alcuni pozzi di cui realmente non si conosce la funzionalità ma che si ipotizza  siano stati creati per monitorare le falde acquifere interessate dalla discarica. Con la nostra interrogazione abbiamo chiesto al Sindaco e all’assessore all’Ambiente informazioni in merito.

In particolare abbiamo chiesto se il Comune di Lizzano è a conoscenza di questi monitoraggi, se  sono stati già effettuati i campionamenti e se è stato informato dell’esito di quelli che sarebbero stati effettuati già il mese scorso.

Ci sembrano informazioni molto importanti, doverose per la nostra comunità che ha il diritto di conoscere la situazione reale, ricevere rassicurazioni, dopo aver subito per anni queste gravi problematiche sanitarie e ambientali.

Chiediamo con forza al sindaco quali azioni  l’Amministrazione comunale di Lizzano intende intraprendere per tutelare i cittadini, ricordando che il “capitolo discarica Vergine” è stato un punto di forza della sua campagna elettorale dopo la parentesi da presidente anche di una attiva associazione ambientalista locale per cui diceva “no ai veleni”.

Attendiamo di discutere questa interrogazione in Consiglio comunale, magari anche alla luce della relativa documentazione che da tempo chiediamo di conoscere. Rammento che giace anche una proposta unitaria a mia firma e dei consiglieri di opposizione, per la quale abbiamo anche chiesto audizione al presidente Emiliano, che prevede la chiusura definitiva.

Auspico  che al più presto venga effettuato un sopralluogo congiunto, presso i siti, da parte del Sindaco,  dell’Assessore all’Ambiente di Lizzano, del Presidente della Commissione Ambiente di Lizzano, con rappresentanti di Arpa Puglia, Polizia Municipale, messi a conoscenza di questi nuovi sviluppi, al fine di verificare il processo di bonifica, messa in sicurezza e chiusura della discarica “Vergine”.

Gianluca Lecce

Consigliere capogruppo Articolo Uno

Comune di Lizzano


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Redazione Oraquadra

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento