COVID, Perrini (FdI): assurdo distribuite mascherine “non medical” agli operatori del 118

Condividi

Non Medical. È l’inquietante scritta che compare sulla confezione delle mascherine anti coronavirus in dotazione agli operatori del 118 della provincia di Taranto. I dispositivi che vengono distribuiti in questi giorni in tutte le postazioni ambulanze della provincia ionica, non garantirebbero la necessaria copertura dal contagio. Un rischio incredibile se si pensa che per almeno il 90% dei casi gli interventi a cui il personale viene chiamato riguardano casi conclamati o sospetti di infezione da Covid.

“A meno di un errore di stampa, comunque ingiustificabile per l’emergenza pandemica che il personale del 118 sta faticosamente affrontando con pochi e inadeguati mezzi, la dicitura ‘Non Medical’ (come dimostrato su foto allegata) sulle confezioni configurerebbe le mascherine come adatte ad usi industriali (verniciatura). Lascio quindi immaginare l’apprensione e la preoccupazione degli operatori costretti ad indossare presidi di dubbia natura”.

Renato Perrini consigliere Regione Puglia (FdI)
 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento