“Natale per tutti”, l’amministrazione Melucci sostiene il progetto

Condividi

L’amministrazione Melucci ha patrocinato il progetto “Natale per tutti”, realizzato dalle associazioni “La Casa di Sofia” e “Mister Sorriso” in collaborazione con la Scuola Edile di Taranto. L’iniziativa ha previsto la realizzazione di giochi multifunzione da regalare a bambini con gravi disabilità di tutta Italia. L’assessore al Welfare Gabriella Ficocelli ha visitato ieri la sede della Scuole Edile, nel quartiere Paolo VI, dove gli alunni del Formedil hanno illustrato come siano riusciti ad riadattare i giochi, rendendoli di semplice fruizione per i bambini.
«È stato un onore per noi condividere questo progetto di gioia – le parole dell’assessore – e soprattutto apprezzare il coinvolgimento delle realtà territoriali e dei giovanissimi allievi della Scuola Edile, ai quali abbiamo augurato di professionalizzarsi e di restare a Taranto per mettere a frutto le loro capacità».
La presidente dell’associazione “La Casa di Sofia”, Mariangela Tarì, ha evidenziato come la notizia dell’iniziativa si sia diffusa in brevissimo tempo: tanti bambini troveranno sotto il proprio albero di Natale un gioco che sprigiona musica, colori e tanta gioia. Anche a Taranto, grazie alla collaborazione dei Servizi Sociali e dell’ASL, “La Casa di Sofia” e “Mister Sorriso” arriveranno con i loro folletti a portare doni a questi bimbi. «Siamo lieti – ha concluso Ficocelli – di ringraziare tutti gli operatori e i volontari che stanno portando avanti il progetto».
 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento