BRT e nuova stazione Nasisi, videoconferenza per armonizzare i progetti

Condividi

Incontro in videoconferenza, per armonizzare il progetto comunale delle linee elettriche “Bus Rapid Transit” e il progetto della nuova stazione di Taranto-Nasisi realizzato da Rete Ferroviaria Italiana.

L’amministrazione Melucci, rappresentata dall’assessore alla Mobilità Gianni Cataldino, dal comandante Michele Matichecchia e dagli ingegneri Simona Sasso e Arcangelo Abatemattei, si è confrontata con i progettisti incaricati per le BRT e i responsabili di RFI, per eliminare ogni possibile interferenza tra i due interventi e sviluppare una sinergia utile al miglior utilizzo di questo snodo intermodale ferro-gomma.

L’investimento di RFI sulla stazione Taranto-Nasisi produrrà enormi vantaggi per il trasporto merci e passeggeri e la sinergia con le linee “Bus Rapid Transit” porterà significativi benefici all’intero sistema della mobilità nel territorio ionico.

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento