Pronti i vaccini per gli operatori sanitari, ma nessuno si vuole vaccinare

Condividi

Questo è il dato di fatto alquanto singolare ed allarmante che si ricava da un appello lanciato dalla ASL di Taranto nella giornata di ieri all’indirizzo degli operatori sanitari della provincia affinchè manifestino una dichiarazione di interesse alla vaccinazione anti-covid.

L’Iniziativa ha avuto scarso successo e sono pochissimi i medici e gli operatori sanitari che hanno aderito manifestando la volontà di farsi vaccinare a metà gennaio all’inizio della relativa campagna.

Ora c’è da capire se questa scarsa adesione è dovuta alla diffidenza che gli operatori sanitari nutrono nei confronti del vaccino, oppure se ad essere sbagliate sono state le modalità con cui la ASL di Taranto ha lanciato questa iniziativa.

Lascia infatti perplessi la circostanza che l’invito alla manifestazione di interesse mediante registrazione sull’apposito portale sia stato lanciato solo nella giornata di ieri, prevedendo come termine ultimo per la adesione le ore 24:00 di oggi domenica 20 dicembre.

Non si vogliono lanciare giudizi, né fare ipotesi azzardate, ma dalla analisi di questa vicenda appare chiaro che o c’è stata poca organizzazione, oppure ci sono pochi vaccini destinati alla vaccinazione degli operatori sanitari della provincia di Taranto, della serie: noi vi abbiamo dato la possibilità di vaccinarvi ma voi non avete aderito.

Sia come sia, tutto questo suscita grande perplessità e non fa che allungare le ombre e moltiplicare i dubbi sulle modalità con cui si sta affrontando l’emergenza sanitaria nella provincia jonica.

Non si vuole fare polemica, ma in un Paese civile, una campagna vaccinale per una categoria fortemente a rischio contagio quale è quella degli operatori sanitari, a noi sembra, che non si possa lanciare tra le giornate di sabato e domenica con termine ultimo di adesione fissato in 24 ore.

Ma forse quelli strani siamo noi che ancora continuiamo a porci domande basate sul buonsenso.

 

Condividi

Ettore Mirelli

Avvocato, poeta e scrittore

Lascia un commento