La Guardia di Finanza dona due frigoriferi sanitari all’ospedale Covid Moscati

Condividi

Nella mattinata odierna, presso l’Ospedale “San Giuseppe Moscati” di Taranto, è stata formalizzata la consegna di due frigoriferi industriali sanitari acquistati dal personale della Guardia di Finanza del Gruppo Aeronavale Taranto, su specifiche tecniche dettate dal personale sanitario del Reparto di Pneumologia.

L’iniziativa benefica si è realizzata grazie alla spontanea donazione eseguita da tutti i militari del Gruppo Aeronavale, in forza alle sedi di Taranto e Grottaglie, e ha consentito di poter fornire all’Ospedale due frigoriferi ad uso sanitario, a temperatura controllata, di cui la struttura complessa era sprovvista.

Le attrezzature, del valore di oltre 11.000€, acquistate nel mese di luglio u.s., sono state dapprima sottoposte a collaudo amministrativo a cura dell’A.S.L. di Taranto e successivamente rese operative nel mese di settembre, al fine di fronteggiare in maniera più efficace la seconda ondata dell’emergenza sanitaria da COVID 19, che ha colpito in maniera importante la città dei due mari.

Durante la consegna è stato ribadito che il gesto di solidarietà promosso dai Finanzieri è un atto tangibile del loro attaccamento al territorio ed ai suoi cittadini nonché un momento di vicinanza al personale sanitario costantemente impegnato nel fronteggiare l’espandersi della pandemia.

Nell’occasione, i responsabili della struttura sanitaria hanno ringraziato, anche a nome di tutto il personale dell’Ospedale Moscati, i militari della Guardia di Finanza per la sensibilità dimostrata.

 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento