Genitori Tarantini richiedono l’accesso formale alle informazioni ambientali

Condividi

TARANTO – Oggi, 5 febbraio 2021, a mezzo fax e pec, è stata inviata dall’associazione Genitori tarantini-ets al MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) una richiesta di accesso formale alle informazioni ambientali.

Tali informazioni, nello specifico, riguardano l’autorizzazione rilasciata dal MISE ad Invitalia s.p.a. ai fini della stipula del contratto con ArcelorMittal, in data 10 dicembre 2020 e suoi allegati.

Motivo della richiesta è essere portati a conoscenza dell’annunciato, da parte di Invitalia s.p.a., “articolato piano di investimenti ambientali ed industriali”.

Nella richiesta inviata, si avverte il MISE di concedere l’accesso entro i 30 giorni previsti dalla legge, onde evitare di adire l’Autorità giudiziaria competente.

Associazione Genitori Tarantini

 

Condividi
Redazione Oraquadra

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento