Accade in PugliaCronacaCulturalibriPRIMO PIANO

L’astrologo più famoso del web ospite di “Sipario, si legge” (Teatro Fusco – venerdì 12 febbraio ore 19:30)

Condividi

Dal palco del Fusco le previsioni per il 2021 segno per segno

Taranto. Nuovo appuntamento con la rassegna “Sipario si legge”. Ospite della rassegna in streaming Simon & The Stars, all’anagrafe Simone Morandi, con il suo ultimo libro L’Oroscopo 2021. Il giro dell’anno in 12 segni edito da Mondadori e scritto in collaborazione con Claudio Roe.

Più di 300mila follower sui social dove ormai le sue dirette per scoprire cosa dicono gli astri sono diventate un appuntamento atteso e super affollato. Un passato da avvocato abbandonato per seguire la più grande passione per le stelle. Anche quest’anno Simon & The Stars non ha fatto mancare l’appuntamento con le sue previsioni.

Dal palco del Teatro Fusco in streaming, venerdì 12 febbraio alle 19,30, si parlerà di cosa porterà il nuovo anno per ciascun segno e la guida che le stelle possono offrirci, soprattutto quando le cose sembrano complicarsi.

Protagonista indiscusso, Simon & the Stars, l’astrologo che negli ultimi anni ha raccolto un enorme successo sul web grazie ai suoi oroscopi semplici e diretti che non si prestano ad un linguaggio eccessivamente criptico ma puntano sull’immediatezza e la facilità di fruizione.

 L’Oroscopo 2021. Il giro dell’anno in 12 segni è il quarto libro scritto da Simon & the Stars, che dal 2017 non manca all’appuntamento divinatorio annuale e che di anno in anno ha raccolto sempre più successi, diventando così un nome di punta per tutti gli appassionati di astrologia.

L’evento è realizzato in collaborazione con il Mondadori Bookstore di Taranto e sarà moderato da Annamaria Rosato, giornalista di Telenorba. Interverranno anche l’assessore alla cultura Fabiano Marti e per Mondadori Bookstore di via De Cesare Serena Mellone.

L’evento sarà trasmesso in streaming sul sito del Teatro Fusco e sui canali social di Mondadori Bookstore, Libreria Ubik, Libreria Casa del Libro Cav. A. Mandese, Libreria Ciurma, Libreria Dickens.

L’OROSCOPO 2021. IL GIRO DELL’ANNO IN 12 SEGNI è il quarto libro di Simon & the Stars, il terzo edito da Mondadori: “Un libro di previsioni… ma non solo. Perché il suo scopo è anche quello di emozionarvi, ispirarvi e farvi rileggere in chiave diversa alcuni passaggi salienti della vostra vita tra passato, presente e futuro. Se ci riuscirà, avrà colto nel segno! Zodiacale e non. Pronti a partire per questo viaggio nel tempo?”

SIMON & THE STARS, all’anagrafe Simone Morandi, si avvicina all’astrologia per passione, studiando la materia e cominciando a scriverne in forma amatoriale. Si iscrive alla scuola di astrologia di Londra nel 2011 e apre la sua prima pagina Facebook nel 2013. Negli anni seguenti continuerà il suo lavoro sul sito Simonandthestars.it. Dal 2016 i suoi lavori sono pubblicati da Mondadori.


Condividi

direttore

Lilli D’Amicis - giornalista - "Lilli D’Amicis - Arcangela Chimenti D'Amicis - direttore oraquadra.info" In sintesi la giornalista che non sarei!!! Arcangela Chimenti D’Amicis, così registrata all’anagrafe di Grottaglie, dove è nata il 10 luglio del 1955 e dove dal 2010 risiede, dopo un’assenza di quasi 20 anni, ma tutti la conoscono come Lilli D’Amicis, giornalista senza peli sulla lingua, dal 1984 esercita una delle professioni più affascinanti, iscritta all'Ordine dei Giornalisti di Puglia da Marzo 1986 il giornalismo appunto, un’attività che principia come corrispondente al Corriere del giorno di Taranto, grazie al quale, nel 1986, ottiene l’iscrizione all’Ordine dei giornalisti di Puglia e da allora comincia una fitta attività in giro per l’Italia, ricoprendo vari ruoli sempre nell’ambito della comunicazione giornalistica. Ha collaborato nei Tg di Videolevante di Taranto, Retepuglia, Trcb e Puglia Tv tutte emittenti del brindisino. A Puglia tv di Brindisi realizza il primo tg fatto dai bambini delle scuole elementari di Brindisi, un successo ed una novità che la portò a Sanremo, in una Convegno nazionale ACLI per parlare di questo singolare esperimento. Poi trasferitasi al nord, a La Spezia, ha iniziato a collaborare con l’emittente televisiva Astro tv ed Uno Tv, nella prima ha realizzato e condotto programmi di approfondimento giornalistico, nella seconda invece ha ricoperto l’incarico di capo redattore, redigendo e conducendo Tg e programmi di approfondimento. A Roma nel 1993 ha collaborato a Il Tempo, redazione cronaca e poi spettacoli. Tornata in Puglia a Brindisi, è entrata a far parte della redazione giornalistica di Ciccio Riccio fm, dove realizzava 7 radio notiziari al giorno, e contemporaneamente teneva due rubriche di spettacolo, sul Corriere del Giorno di Taranto, da lei ideate “Radioascoltando” e “Televisionando”. Nel 1997 fonda un magazine cittadino, un mensile di varia informazione, ZOOM, tutto a colori, formato poket (A5), con una tiratura di 2000 copie, con vendite che hanno toccato le 1500 copie, naturalmente oltre ad editore era anche direttore. Zoom fu all’epoca il primo giornale cartaceo ad avere un sito internet: www.zoomonline.it. Nel 2001 è costretta a chiudere il suo amato Zoom, dove si sono formati alcuni ragazzi, oggi giornalisti locali di talento, la chiusura fu dovuta anche a un furto nella redazione che mise in ginocchio le già magre risorse finanziarie del giornale. Dal 1998 firma le testate giornalistiche dell’emittente radiofonica “Ciccio riccio” e “Disco box”, prossima a passare il testimone a Valentina Molfetta appena diventata giornalista professionista. Dal 2006 è stata addetto stampa di un Senatore di Puglia per circa 8 anni e dal 2000 al 2015 fornisce il servizio di uffici stampa politici. Nel marzo del 2011 fonda un nuovo giornale, ma questa volta è solo on line: www.oraquadra.info e dal 2004 ha un blog di successo: www.tuttoilresto-noia.blogspot.com , già nel titolo è una leggenda, firme di studiosi ed intellettuali locali contribuiscono alla redazione di questo blog che contava quando era in piena attività una media di 1200 visitatori al giorno. Ha conseguito la maturità scientifica e diploma magistrale, non è riuscita a laurearsi perché il suo tempo oltre che per il lavoro giornalistico, sua unica professione, è stato impiegato a crescere i suoi due meravigliosi figli, avuti in giovanissima età e ai quali non ha voluto mai far mancare l’affetto del padre, suo marito Oreste, ufficiale della Marina Militare vip in carriera, sempre in giro per il mondo e lei a suo seguito con armi e bagagli e con Michela Tombolini avvocato e prima wedding lawer d'Italia, e Giovanni Tombolini istruttore e pilota di aerei, docente al Istituto Carnaro Marconi Flacco Belluzzi e pilota di Canadair. Alla soglie dei 70 anni sono ancora operativa con la mia agenzia MT Eventi wedding e non solo. E scusate se è poco!!! di più non ce la faccio a fare.

Lascia un commento