Ecosistema Taranto. L’UTC apre al pubblico, Melucci: «Sarà il luogo fisico della transizione». Il plauso del Cav. Alfredo Luigi Conti

Condividi

TARANTO – Lo sportello per i cittadini dell’Urban Transition Center, all’interno dell’info point sito nella Galleria Comunale del Castello Aragonese, ha avviato ieri le sue attività.
Ogni mercoledì, dalle 10:30 alle 12:30, i giovani professionisti del gruppo che sta affiancando l’amministrazione Melucci nella realizzazione del piano “Ecosistema Taranto” incontreranno i tarantini.
«Sarà il luogo fisico della transizione – le parole del sindaco Rinaldo Melucci –, qui sarà possibile scoprire quali opportunità si stanno offrendo ai nostri giovani, quali progetti abbiamo avviato e stiamo per avviare, cosa sta diventando Taranto. Ma sarà anche il luogo dell’ascolto, dove raccoglieremo segnalazioni e suggerimenti per operare poi una sintesi che realizzi il nostro obiettivo fondamentale: accompagnare la rinascita di Taranto».
Rinaldo Melucci
Anche Alfredo Luigi Conti plaude all’iniziativa, e la sostiene. «Ho sempre sostenuto che la comunicazione d’intenti (cosa si vuol fare da grandi) e di immagine è fondamentale per una città che vuole essere all’avanguardia, malgrado che per decenni non si sia dato il giusto peso ad associazioni e movimenti che si battono per salvaguardare il decoro della città.
Cav. Alfredo Luigi Conti

Dico questo a proposito dell’inaugurazione dell’info point Ecosistema Taranto (Urban transition center) alla Galleria Comunale del Castello Aragonese, che mi ha ricordato l’idea dell’associazione Etica e Politica che istituimmo tempo fa, proprio per essere propositivi nei confronti della città e da chi ci amministrava. A maggior ragione esprimo soddisfazione per come agisce Ecosistema Taranto nell’Amministrazione comunale: “Ogni intervento che oggi vede la luce nel Comune, o sui tavoli istituzionali di ogni livello ai quali partecipa l’Ente civico, sta esattamente dentro allo schema di Ecosistema Taranto”.

E’ una visione di città futura che interessa tutti, mi viene spontaneo dire : TARANTO, TUTTI PER TUTTI! Sono certo che questa città risorgerà negli anni futuri, Taranto lo merita.»

 


Condividi

Sabrina Del Piano

Archeologa preistorica, dottore di ricerca in geomorfologia e dinamica ambientale, esperta in analisi dei paesaggi. Operatore culturale, ideatrice di eventi culturali, editoriali ed artistici. Expert in prehistoric archaeology, geomorphology and landscapes analysis. Cultural operator and art events organizer

Lascia un commento