L’impegno per le fragilità di amministrazione Melucci e associazione Amic.A

Condividi

Il sindaco Rinaldo Melucci ha accolto a Palazzo di Città le rappresentanti dell’associazione Amic.A (Amici dell’Addolorata), per un confronto sulle attività del sodalizio nato nel 2015.
La presidente Gabriella Ressa, accompagnata dalla vice Natalia Boccuzzi e dalla socia Tati Corciulo hanno esposto al primo cittadino i risultati ottenuti in questi anni di impegno a favore delle famiglie più fragili di Città Vecchia, con la spesa a domicilio e la vicinanza quotidiana per soddisfare le esigenze primarie.
«Abbiamo apprezzato molto l’impegno di questa associazione – le parole del primo cittadino –, contiamo di sottoscrivere con loro una convenzione che ci consentirà di sostenere meglio le loro iniziative, rafforzando i progetti già in corso e promuovendone di nuovi, come la lotta alla dispersione scolastica».

 


Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento