Taranto, installate tredici nuove mini-isole ecologiche nel borgo

Condividi

Tredici nuove mini-isole ecologiche sono state posizionate nelle scorse ore nel Borgo, che vanno ad aggiungersi così alle postazioni già attive dedicate alla raccolta differenziata ingegnerizzata.

Le batterie di cassonetti intelligenti sono state installate in via Cavallotti angolo via Anfiteatro; via Duca degli Abruzzi angolo via Anfiteatro; via Duca degli Abruzzi angolo Via Bruno; via Regina Elena angolo Corso Umberto; via Regina Elena 46; via Regina Elena angolo via Mazzini; via Dante angolo via Regina Elena; via Duca di Genova angolo via Dante; Via Duca degli Abruzzi angolo via Principe Amedeo; via Regina Elena angolo via Principe Amedeo; via Duca degli Abruzzi angolo via Dante; via Dante angolo via Mazzini; via Crispi angolo via di Palma (la mappa interattiva aggiornata è consultabile sul sito di Kyma Ambiente www.araccolta.it).

Gli utenti del Borgo che non avessero ancora ritirato la propria tessera devono recarsi presso l’isola ecologica di Kyma Ambiente in via Crispi (lunedì, martedì, giovedì e sabato dalle 7:30 alle 13; mercoledì e venerdì dalle 12.30 alle 18).

«Stiamo proseguendo il lavoro di posizionamento dei cassonetti ingegnerizzati – ha commentato il presidente Giampiero Mancarelli – per dare una risposta veloce e concreta alle esigenze dei residenti del Borgo. L’attività continuerà nei prossimi giorni, in linea con quanto richiesto dall’amministrazione Melucci».

 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento