Gaetana Forliano, medico, 40 anni di onorato servizio, va in pensione, gli auguri del Sindaco e della comunità

Condividi

La professione di Medico diventa la più appagante quando la si fa con passione, professionalità e pazienza, ma diventa una missione quando la si svolge al di fuori dei propri orari, instaurando rapporti così familiari tanto da averne il sapore di materno e di intimo.

Questa la carriera, in sintesi, del medico Gaetana Forliano, che si è dispensata dai suoi numerosissimi pazienti, delegando i suoi giovani colleghi ad averne cura.

È stata, per circa 40 anni, una rassicurante presenza nelle vite di molti di noi: rimarrà memorabile l’odore della sua valigetta di pelle marrone, evidentemente usurata dal tempo, il suono affidabile dei suoi tacchi, la voce rassicurante costantemente accompagnata dal sorriso di chi ripone speranza nelle cure che si appresta a scrivere sui suoi foglietti bianchi, insieme a qualche aneddoto rasserenante. Lei, combattente con incontestabile garbo, ha all’attivo grandi battaglie per risollevare, nel fisico e nello spirito, le famiglie che in lei hanno riposto la propria fiducia.

Sarebbero tanti gli anni da ricordare, ma nessuno di noi dimenticherà l’ultimo, prima di congedarsi dai propri assistiti, tristemente segnato da una instancabile emergenza sanitaria, che tarda a veder arrivare la sua fine. Sempre al servizio della cittadinanza, la dott.ssa Forliano, con la sua scienza e coscienza, ha contribuito alle cure dei propri pazienti anche in questo difficile momento.

Per questo, il Sindaco e l’intera Amministrazione Comunale, a nome della comunità carosinese esprimono, con sincero affetto, tutta la loro gratitudine e riconoscenza alla dott.ssa Gaetana Forliano, per l’abnegazione e il suo alto senso del dovere, dimostrato negli anni di onorato servizio come Medico di famiglia a Carosino; distinguendosi per la sua professionalità, l’umiltà e la delicatezza dimostrate nei confronti dei propri pazienti e dei loro familiari. Rimarrà per sempre una presenza significativa nella memoria di tutti coloro che hanno avuto il privilegio di incontrarla.

Il Sindaco Di Cillo e il suo Esecutivo

 

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento