Amministrazione Melucci e università collaborano per cura e rigenerazione dei beni comuni

Condividi

L’attivazione di patti di collaborazione tra cittadini e amministrazione è stato il tema dell’incontro in remoto tra il sindaco Rinaldo Melucci e la professoressa Maria Casola del dipartimento jonico dell’università degli studi “Aldo Moro”.
Cura e rigenerazione dei beni comuni sono la finalità di questi patti, che risponderanno a un preciso regolamento in fase di redazione grazie alla collaborazione tra Urban Transition Center, assessorati all’Ambiente e al Patrimonio e università.
«Attraverso il coinvolgimento del mondo accademico jonico – le parole del primo cittadino – completeremo la mappatura dei beni pubblici e privati disponibili, valorizzando le buone pratiche attive grazie all’esperienza di associazioni e semplici gruppi di cittadini che sono già impegnati nella cura e nella valorizzazione degli spazi pubblici e in progettualità di valorizzazione culturale e turistica».
 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento