Libri. “Non sono io tutto” di Alfredo Annicchiarico, Les Flaneurs Edizioni il 25 marzo in libreria e in rete

Condividi

“Zeno Pavani, giornalista freelance, ha appena ricevuto l’incarico per un reportage sulla vita del suo fratellastro Leonardo, religioso in odore di beatificazione per un miracolo operato in vita. Ma mentre ricostruisce le vicende per il settimanale cattolico che gli ha commissionato l’inchiesta, Zeno scopre particolari inaspettati della vita di suo fratello e vicende poco limpide. Fra misteriosi personaggi ed eventi inspiegabili, intrecciati a una lucida e sincera autoconfessione, Zeno ragiona sul senso dell’amore, dell’amicizia, della vita.”

Così comincia la 7 fatica letteraria, ovvero il settimo romanzo di  Alfredo Annicchiarico nato a Foggia il 1964, naturalizzato da piccolo nella Città di Grottaglie, si  occupa di Human Resources recruiting per un grande gruppo assicurativo. Ha già pubblicato Visita di Stato (2007), Le declinazioni affettive (2009), Cadenza d’inganno (2010), Dalla parte di Iago (2014), Gli imperfetti (2015), Tanto fra un po’ piove (2017). Non sono io tutto è il primo romanzo pubblicato con Les Flâneurs Edizioni.

                                                        I libri già pubblicati di Alfredo Annicchiarico

«Dicevamo, allora, che il mondo non è detto che voglia cambiare. Meno che mai attraverso i libri di uno stocazzo qualsiasi. Sì, lo so, posso risultare sboccato, ma me ne pento subito dopo, anche perché quello che sto per raccontarvi avrà molto a che fare con peccatori, penitenti e pentimenti.» e così principia il primo capitolo, mentre sulla quarta di copertina si legge:

«Mi chiamo Zeno Pavani e ho qualcosa da narrarvi, mentre raccolgo la drammatica bellezza dell’orizzonte sdentato dalle ciminiere e avvolto da nuvolaglie che annunciano un imminente temporale»

Dopo queste anticipazioni non ci resta che attendere il 25 marzo quando il libro di 272 pagine, della collana Bohémien, sezione narrativa, sarà in distribuzione con Les Flâneurs Edizioni che distribuisce con  Libro Co. Italia. Il titolo è quindi ordinabile in tutte le librerie italiane, sui principali store online, fra cui Amazon, Ibs, Mondadori Store, Libreria Universitaria, e nel circuito Fastbook. Disponibile in formato digitale su Amazon, anche per i possessori di abbonamento Kindle Unlimited.

Les Flâneurs Edizioni nasce nel 2015 grazie a un gruppo di giovani amanti della Letteratura. Il termine francese “flâneur” fa riferimento a una figura prettamente primo novecentesca d’intellettuale che, armato di bombetta e bastone da passeggio, vaga senza meta per le vie della sua città discutendo di letteratura e filosofia. Oggi come allora, la casa editrice si pone come obiettivo la diffusione della cultura letteraria in ogni sua forma, dalla narrativa alla poesia fino alla saggistica, con indipendenza di pensiero e occhio attento alla qualità. Les Flâneurs Edizioni intende seguire l’autore in tutti i passaggi della pubblicazione: dall’editing alla promozione. Les Flâneurs Edizioni è contro l’editoria a pagamento.

 

 

 

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento