Mudit, Melucci sul cantiere dell’ex masseria Solito e Viggiano al campo scuola “Valente”

Condividi

TARANTO – Continuano i lavori di ristrutturazione dell’ex masseria Solito, un altro contenitore culturale nell’omonimo quartiere, che farà rete con la Biblioteca Acclavio.

Il cantiere del Mudit, il Museo degli illustri tarantini, è dunque al lavoro.

Il sindaco Rinaldo Melucci vi ha effettuato un sopralluogo, verificando i progressi che porteranno all’inaugurazione della struttura.

«Qui avremo una biblioteca di comunità – le parole del primo cittadino -, ma anche tanti altri servizi che miglioreranno la qualità della vita del quartiere, una struttura che sarà a servizio dei cittadini in tempo per la ripartenza post-pandemia».

Il primo cittadino in sopralluogo al cantiere della masseria Solito, Taranto

 

Intanto, a soli 5 mesi dall’apertura del cantiere da parte del sindaco Rinaldo Melucci, si sta già delineando il nuovo volto del Campo Scuola “Giuseppe Valente”, destinato a diventare lo stadio di atletica leggera di Taranto.
L’assessore ai Lavori Pubblici Francesca Viggiano ha effettuato un sopralluogo ai lavori, che procedono speditamente e nel pieno rispetto del cronoprogramma.
«Si sta lavorando contestualmente alla nuova pista, che passa da 6 a 8 corsie – le parole dell’assessore –, e alle strutture di servizio. Questo cantiere ci riconsegnerà presto un impianto moderno e adeguato agli standard internazionali, pronto nell’immediato per ospitare l’attività sportiva di base, ma anche gli atleti dei Giochi del Mediterraneo del 2026».
 

Condividi

Sabrina Del Piano

Archeologa preistorica, dottore di ricerca in geomorfologia e dinamica ambientale, esperta in analisi dei paesaggi. Operatore culturale, ideatrice di eventi culturali, editoriali ed artistici. Expert in prehistoric archaeology, geomorphology and landscapes analysis. Cultural operator and art events organizer

Lascia un commento