Bando contributo a fondo perduto per lavoratori agricoli e titolari di azienda agricola

Condividi

Taranto. L’Ente Bilaterale Agricolo Faila Ebat di Taranto comunica l’emanazione di un nuovo bando in scadenza il 30 settembre 2021 per venire incontro ai lavoratori agricoli e ai titolari di azienda agricola colpiti nel corso dell’anno 2020 dal virus SARS-CoV-2.

A seguito dell’esecuzione del tampone molecolare rinofaringeo nel periodo 01/01/2020–31/12/2020, coloro i quali sono risultati positivi al Coronavirus SARS CoV-2, come da attestazione di esecuzione del tampone molecolare rilasciato dalla ASL, potranno accedere al bando: possono presentare domanda tutti i lavoratori e i titolari di azienda agricola in possesso dei seguenti requisiti: essere regolarmente iscritti negli elenchi anagrafici annuali del proprio comune di residenza, pubblicati dall’Inps, per l’anno 2019 per almeno 51 giornate (per i lavoratori); aver prestato attività lavorativa alle dipendenze di aziende agricole operanti e iscritte nei ruoli INPS della provincia di Taranto (per i lavoratori); di essere iscritto in qualità di datore di lavoro negli elenchi dell’INPS (per i datori di lavoro); aver prestato attività lavorativa alle dipendenze di aziende agricole in regola con il versamento dei contributi CAC e FIMI all’Ente Bilaterale FAILA-EBAT di Taranto.

Il bando ha previsto un contributo a fondo perduto.

L’Ente Bilaterale, costituito dalle associazioni datoriali agricole CIA, Coldiretti, Confagricoltura e dai sindacati dei lavoratori FaiCisl, FlaiCgil e Uila Uil, nel corso degli anni ha messo in campo una serie di bandi per venire incontro alle esigenze delle imprese e dei lavoratori agricoli.

Nei giorni scorsi il Faila Ebat ha provveduto a liquidare le pratiche genitorialità, le borse di studio per i laureati figli di lavoratori e titolari di imprese agricole, le visite mediche alle aziende agricole e l’integrazione malattia ai lavoratori agricoli.

A settembre scorso il Faila Ebat, a seguito di un protocollo d’intesa sottoscritto tra la Regione Puglia, la Prefettura di Taranto, le organizzazioni datoriali e le organizzazioni sindacali CIA, Coldiretti, Confagricoltura e le organizzazioni sindacali FaiCisl, FlaiCgil e Uila Uil ha distribuito ai lavoratori e alle imprese agricole circa 30.000 mascherine, con l’ausilio della Protezione Civile della Regione Puglia. Il FAILA-EBAT (Fondo Assistenza Integrativa Lavoratori Agricoli – Ente Bilaterale Agricolo Territoriale) della Provincia di Taranto è costituito dalle Organizzazioni datoriali e sindacali del medesimo capoluogo, in applicazione dell’art. 8 del vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per gli operai agricoli e florovivaisti e dell’art. 9 del Contratto Provinciale dei Lavoratori Agricoli. Prosegue senza sosta l’attività dell’Ente Bilaterale Agricolo FAILA-EBAT; ulteriori notizie e informazioni per l’accesso ai diversi bandi sono consultabili presso il sito www.failaebat.it, sulla pagina facebook https://www.facebook.com/failaebat oppure telefonando agli uffici al numero 0997366576 mail failaebat.ta@mail.com pec  failaebat.ta@legalmail.it

 

Condividi

Lascia un commento