Gruppo Supercentro e Banco alimentare “Uniti per un Pasqua solidale”

Condividi

Al via una nuova campagna di raccolta fondi promossa da Supercentro SPA “Uniti per una pasqua solidale”.

Ancora una volta, dopo le iniziative del 2018 e 2019, i clienti delle nuove insegne IPERSISA, SISA e QUICK SISA di Puglia, Basilicata e Calabria del gruppo Supercentro sono chiamati ad un gesto di solidarietà, dal 25 marzo al 5 aprile 2021 sarà possibile contribuire, con solo un Euro, alla raccolta fondi a favore del Banco Alimentare Onlus. Tutti i clienti che doneranno un euro per la raccolta fondi riceveranno un uovo di Pasqua da 150 gr e Supercentro donerà il ricavato della vendita delle uova al Banco Alimentare.

La raccolta fondi nasce dalla opportunità di integrare l’impegno di Supercentro attraverso le proprie risorse finanziarie e logistiche, con la capillarità della presenza sul territorio nazionale nonché l’abnegazione del Banco Alimentare Onlus, con il fine di poter raggiungere in tempi e modalità adeguate le persone in difficoltà. L’ulteriore risultato che l’iniziativa intende traguardare, consiste nel sensibilizzare i cittadini sul tema della povertà alimentare in Italia, che cresce di giorno in giorno ed è acuito dalla persistente pandemia.

In questo contesto Supercentro già nell’aprile 2020 aveva posto in essere misure di contrasto alla povertà dovuta alla pandemia, concedendo il 10% di sconto sui beni acquistati con i buoni Covid messi a disposizione dai vari Comuni e distribuiti alle persone in difficoltà economica.

Con la pandemia e l’impatto economico del lockdown, la povertà assoluta è tornata a crescere. Secondo le stime preliminari dell’ISTAT, nel 2020, le famiglie indigenti sono oltre 2 milioni, incrementando questo triste dato di un milione di persone in più rispetto all’anno prima. Sempre dal rapporto Istat emerge che 1 milione e 346 mila minori vivono in queste condizioni, ben 209 mila in più rispetto all’anno precedente.

“Siamo certi che i nostri clienti, da tutto il Sud Italia, accoglieranno il nostro invito e parteciperanno numerosi alla raccolta fondi, insieme possiamo portare un segnale di fiducia e speranza alle persone in difficoltà” affermano gli Amministratori del Gruppo Supercentro.

Con questo spirito caritatevole i supermercati IPERSISA, SISA e QUICK SISA di Puglia, Basilicata e Calabria si preparano alla Pasqua, invitando tutti i propri clienti a partecipare attivamente alla raccolta fondi.

“Ringraziamo Supercentro per questa bella iniziativa, che coinvolgerà molte persone nell’importante gesto di solidarietà. Ogni contributo risulta fondamentale, in questo momento difficile, per portare un aiuto concreto alle troppe persone che hanno bisogno e che si rivolgono alle strutture caritative sul territorio”, afferma Giovanni Bruno, presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus.

A proposito di Supercentro e Banco Alimentare. Supercentro SPA opera nella distribuzione alimentare dal 1996 nel meridione con una rete multicanale di oltre 150 punti vendita con insegna IPERSISA, SISA e QUICK SISA. La Fondazione Banco Alimentare è una ONLUS italiana che si occupa della raccolta di generi alimentari e del recupero delle eccedenze alimentari della produzione agricola e industriale e della loro ridistribuzione a strutture caritative sparse sul territorio che svolgono un’attività assistenziale verso le persone più indigenti.

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento