Superbonus: Vianello (M5S), Con 456 pratiche registrate Puglia tra regioni con più cantieri

Condividi

“Le statistiche dell’Enea sulle detrazioni fiscali legate al Superbonus 110% rilevano che al 15 marzo 2021 sono state 456 le pratiche registrate in Puglia per gli interventi previsti dalla misura. La Puglia infatti figura tra le regioni con più cantieri aperti grazie al Superbonus. Per quanto riguarda le cifre l’ammontare ammesso a detrazione di progetto è 38.004.998,50 euro, mentre quello ammesso a detrazione per i realizzati ammonta a 26.996.736,68 euro”. Lo fa sapere in una nota il deputato pugliese del M5S, Giovanni Vianello, membro della commissione Ambiente della Camera.

“I numeri relativi alla misura del Superbonus sono soggetti a continuo aggiornamento, è importante ricordare che sono dati destinati a crescere. Nello specifico i numeri che riguardano il Superbonus in Puglia fanno riferimento alle pratiche con Asid valido, ossia il protocollo dell’asseverazione”, sottolinea il deputato. “Come M5S stiamo lavorando – conclude il deputato – affinché il Superbonus 110% possa trovare piena applicazione ed efficacia, in questo senso è necessario che la misura venga prorogata per almeno tutto il 2023. Siamo davvero soddisfatti del risultato raggiunto finora, ma riteniamo che lo strumento vada esteso temporalmente proprio per incidere con maggiore vigore nella ripresa economica del Paese, grazie a ricadute positive a livello occupazionale e di salvaguardia e sostenibilità ambientale”.


Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento