Taranto: intervento di ripristino di Aqp in viale Magna Grecia, variazioni al traffico veicolare. Melucci sul cantiere

Condividi

TARANTO – Fino al prossimo 9 aprile, il traffico nei pressi della rotatoria di Corso Italia con Viale Magna Grecia subirà alcune variazioni per un cantiere di Acquedotto Pugliese.
I lavori, il cui inizio è previsto per giovedì 25 marzo, interesseranno le condotte idriche che attraversano viale Magna Grecia e consentiranno il ripristino della sede stradale a seguito di questo e di un precedente intervento.
In particolare, il traffico lungo viale Magna Grecia, in direzione viale Virgilio, sarà dirottato su corso Italia all’altezza della rotatoria, che sarà parzialmente interdetta, così come accadrà per il traffico lungo corso Italia proveniente dal quartiere Salinella, dirottato su viale Magna Grecia. Sarà ridotta anche la percorribilità di una porzione di viale Magna Grecia, nel tratto prospiciente i Giardini Virgilio, consentita solo sulla carreggiata di sinistra.
Per agevolare il transito di tutte le tipologie di mezzi di trasporto, inoltre, sarà disposto il divieto di sosta lungo viale Magna Grecia sempre nel tratto prospiciente i Giardini Virgilio e in entrambe le carreggiate nel tratto compreso tra via Veneto e corso Italia. Sosta vietata anche lungo corso Italia, su entrambe le carreggiate nel tratto tra il civico 308 e viale Magna Grecia.

La scelta di avviare il cantiere in questo periodo, con il traffico veicolare ridotto per via delle restrizioni previste per la cosiddetta “zona rossa”, consentirà di ridurre anche i disagi per i cittadini.

Aggiornamento– Nuovo asfalto in corso Italia, procedono i lavori
Il sindaco Rinaldo Melucci ha verificato di persona l’andamento del cantiere per il rifacimento di corso Italia.
Completata la carreggiata di destra, in direzione piazza Maria Ausiliatrice, i lavori stanno interessando la carreggiata in direzione viale Magna Grecia e sono attualmente all’altezza del tribunale.
«In poche settimane questo cantiere ha già cambiato aspetto a una delle arterie cittadine più importanti – il commento del sindaco –, come promesso stiamo riqualificando gradualmente la maggior parte del tracciato viario, intervenendo in tutto il territorio comunale. Anche il cantiere di via Mediterraneo procede rapidamente e stiamo prevedendo di intercettare nel prossimo bilancio altre risorse per completare il nostro grande piano strade e marciapiedi».
 

Condividi

Sabrina Del Piano

Archeologa preistorica, dottore di ricerca in geomorfologia e dinamica ambientale, esperta in analisi dei paesaggi. Operatore culturale, ideatrice di eventi culturali, editoriali ed artistici. Expert in prehistoric archaeology, geomorphology and landscapes analysis. Cultural operator and art events organizer

Lascia un commento