Campagna vaccinale: i primi dati sulle adesioni delle classi 1942 e 1943

Condividi

Sono 6.285 i pugliesi delle classi 1942 e 1943 che hanno dato alle ore 19.30 di ieri l’adesione alla campagna vaccinale contro il Covid 19 e hanno conosciuto data, ora e luogo della loro vaccinazione attraverso il sito web regionale www.lapugliativaccina.regione.puglia.it : 3.210 nella Asl Bari, 662 nella Asl Bat, 497 nella Asl Brindisi, 724 nella Asl Foggia, 1.192 nella Asl  Taranto. Nella Asl Lecce le adesioni  partiranno oggi 30 marzo alle 14.00.

2700 sono state le chiamate al numero verde.

A questi dati andranno aggiunte le adesioni registrate dal sistema Farmacup che non sono ancora disponibili in quanto sono attualmente in corso.

Le platea di riferimento (esclusa la provincia di Lecce) è di 47.537 persone relativa alla fascia di età 78-78 anni: 19.289 per Bari, 5362 nella Bat, 6820 a Brindisi, 6.642 a Foggia, 9423 a Taranto.

Nelle prime cinque ore e mezza dall’attivazione del servizio l’adesione è stata pari al 13,22% della platea.

Gli accessi al sito sono stati oltre 32mila in poche ore, il portale ha funzionato come previsto grazie all’introduzione di un “sistema di code virtuali” che ha consentito l’accesso ordinato delle utenze,  indicando il tempo di attesa dell’erogazione del servizio. In questa maniera il portale non è andato mai in down nonostante abbia gestito un numero consistente di accessi contemporaneamente.


Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento