Cons. Borraccino, PugliaCapitaleSociale 3.0: misura a sostegno di organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale

Condividi

Sarà pubblicato a breve, sul sito della Regione Puglia, l’Avviso Pubblico PugliaCapitaleSociale3.0 con una dotazione complessiva pari a 8milioni e 626mila euro.

Si tratta di una misura che intende sostenere le Organizzazioni di Volontariato e le Associazioni di Promozione Sociale in attività, finalizzate ad alleviare le difficoltà provocate dalle disposizioni legate alla pandemia da COVID-19.

Il Presidente Michele Emiliano e l’Assessora Barone stanno mettendo in campo un provvedimento volto ad “aiutare chi aiuta”, ancora più  importante in questo momento di pandemia.

L’ Avviso PugliaCapitaleSociale 3.0 consta di due tipi d’interventi:

— la linea A, che prevede la possibilità di presentare progetti anche da parte delle organizzazioni che abbiano già ottenuto un finanziamento nell’ambito del Programma PugliaCapitaleSociale 2.0, a condizione che le relative attività progettuali siano state concluse e rendicontate; ogni progetto potrà ricevere un contributo finanziario regionale massimo di Euro 40mila che non potrà superare il 90% del costo totale;

— la linea B, con cui la Regione vuole sostenere associazioni e organizzazioni di volontariato che nel corso del 2020, per effetto delle disposizioni legate all’esigenza di contenere la diffusione del contagio da COVID-19, abbiano faticato ad avere continuità. Il rimborso, in questo caso, sarà riconosciuto nella misura massima dell’80% delle spese effettivamente sostenute e documentate, considerate ammissibili, e comunque entro il limite massimo di 8mila euro per soggetto richiedente.

A breve verrà pubblicato l’Avviso con tutti i dettagli per la partecipazione.

Cosimo Borraccino
consigliere del Presidente Emiliano
per il coordinamento del Piano Taranto

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento