Pietro Pastore chiede a Melucci lutto cittadino per scomparsa di Rossana Di Bello

Condividi

Si è spenta oggi Rossana Di Bello già sindaco di Taranto (2000- 2006), una data che la gran parte dei tarantini non potranno mai dimenticare.
L’evento ha suscitato unanime e profonda commozione perché Rossana Di Bello era una donna dalle qualità umane inimitabili e un Sindaco che ha dato lustro e prestigio alla nostra città.
Con questa nota, nella mia qualità di ex Presidente del Consiglio Comunale di Taranto (2000-2005) mi rivolgo al Sindaco di Taranto Rinaldo Melucci affinché, preso atto della impossibilità di poter celebrare qualsiasi tipo di cerimonia civile e religiosa e quindi di non poter partecipare al suo funerale stante la vigenza delle attuali restrizioni governative a causa dell’emergenza sanitaria relativa al covid-19, si faccia interprete del cordoglio dei tarantini per la prematura scomparsa di Rossana Di Bello proclamando il lutto cittadino rappresentando in tal modo alla sua famiglia la vicinanza della città.
                                                                       
Pietro Pastore
 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento