Stefano Rossi Dg dell’Asl Ta querela emittente televisiva per “Stop a centinaia di morti al Moscati”

Condividi

Il Direttore Generale di Asl Taranto, in relazione al servizio giornalistico di una emittente televisiva, nonché in riferimento al documento che circola in rete denominato “Giustizia per Taranto! Stop alle centinaia di morti nel Moscati”, nel rispetto dei congiunti dei pazienti ricoverati nonché a tutela della dignità di tutti coloro che in maniera diuturna prestano la loro attività lavorativa –medici e personale infermieristico –  presso il reparto Terapia Intensiva, e non solo, dell’Ospedale Moscati di Taranto, ha conferito mandato ad un legale di fiducia al fine di procedere penalmente contro tutti coloro che diffamano il detto personale sanitario diffondendo notizie false, fuorvianti e idonee a creare allarmismo nella collettività.

 

Condividi
Redazione Oraquadra

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento